16-04-2007

Agilent, programma di buy back

Vendite in aumento del 10% rispetto all'analogo periodo dell'anno scorso per il market leader mondiale dei sistemi di misura. I settori rainanti sono stati il bio analitico e lelettroncio. La società ha fatto utili per 36 cent ad Azione e prevede tra i 41 e i 45 nel secondo trimestre. Ha inoltre annuniciato di volere accellerare il programma di riacquisto di azioni proprie di 2 Miliardi già varato l'anno scorso. Giudizio e target di prezzo confermati.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Altri articoli da questa sezione

23-03-2021
Altro settore quello della chimica da tenere d'occhio se verso fine anno tornassimo a una situazione di relativa normalità
15-03-2021
Come è successo negli Stati Uniti è probabile che in Gran Betagna, altra area che vaccina a raffica, assisteremo a una ripresa della grande distribuzione
19-02-2021
Tra pochi titoli interessanti sul piano fondamentale del mercato americano, dopo risultati buoni e previsione di scenari non entusiastici. Mai come ora i portafogli di questo sito riflettono il poco valore fondamentale rimasto nei mercati; crediamo terrranno certamente molto meglio di quelli costruiti sulla base della moda delle nuove tecnologie.
09-07-2020
In cerca di possibili idee di investimento in un mercato dove non toccheremmo quasi nulla, ci sembra una delle poche cose guardabili
17-04-2020
Sulla possibile scoperta di un farmaco