14-03-2007

Air liquide, crescita a due cifre per il 2007

Ci interroghiamo spesso in questi giorni su cosa fare in momenti in cui i mercati subiscono correzioni così violente. A nostro avviso la risposta è quella di comprare titoli con buoni fondamentali e con prospettive di crescita non compromesse da un eventuale rallentamento dell'economia. E' il caso di Air Liquide, che oggi perde, in linea con il mercato, circa il 2%. Tutta l'industria automobilistica dovrà considerare (la Fiat, in evidente ritardo tecnologico, pensa invece che il problema vada risolto con i filtri), dato il successo di Toyota e Lexus, la progettazione di motori ad alimentazione mista benzina idrogeno. Forse su questa base Air Liquide ha fornito previsioni di crescita per il 2007 a due cifre. A 170 euro per Azione il titolo è quasi un affare. Numeri e target di prezzo alla sezione utenti registrati.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Altri articoli da questa sezione

21-04-2021
I multipli sono alti ma non drammatici se visti nel contesto di quanto è successo al settore
23-03-2021
Altro settore quello della chimica da tenere d'occhio se verso fine anno tornassimo a una situazione di relativa normalità
15-03-2021
Come è successo negli Stati Uniti è probabile che in Gran Betagna, altra area che vaccina a raffica, assisteremo a una ripresa della grande distribuzione
19-02-2021
Tra pochi titoli interessanti sul piano fondamentale del mercato americano, dopo risultati buoni e previsione di scenari non entusiastici. Mai come ora i portafogli di questo sito riflettono il poco valore fondamentale rimasto nei mercati; crediamo terrranno certamente molto meglio di quelli costruiti sulla base della moda delle nuove tecnologie.
09-07-2020
In cerca di possibili idee di investimento in un mercato dove non toccheremmo quasi nulla, ci sembra una delle poche cose guardabili