02-01-2018

Area Euro, Troppi incompetenti in Politica Economica

Durante tutto il 2017, abbiamo provato a tracciare una regressione della lettura del cambio euro dollaro al finxing della Bce e a quello serale; sono stati gli Americani, attraverso interventi della Fed sul mercato aperto a indebolire costantemente il dollaro nelle sessioni pomeridiane: nessuno si accorge che i dati economiic rimangono molto positivi negli Stati Uniti soprattutto per effetto di un dollaro molto debole in relazione ai fondamentali. Ora però sono gli stessi Europei a dare una mano alla Fed nll'ansia di far vedere che tutto va bene e che quindi non v è bisogno di avvicenamenti al vertice della politica.
Stamattina una serie di commenti trionfalistici da politici ed economisti di area euro su un dato che era ampiamente atteso eche è comunque molto peggiore di quello americano.
La propaganda è asfissiante e controproducente per l'economia reale e da qualche tempo anche per la borsa. Stamattina Milano Finanza lancia un assist a favorire Carige, apparentemente la BCE avrebbe promosso la banca in base alla sua attività di revisione (SREP): se è così ma ne dubitiamo, la supervisione è ridotta a una buffonata.
L'effetto per Carige ma anche per il mercato in generale di queste strombazzate dura poco.
Ora per indebolire l'euro ci vorrebbe un bagno di realtà. Ma siamo veramente guidati da imcompetenti  che oltre a fare danni all'economia reale non riescono più neanche a difendere  la loro posizione.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

19-10-2018
L'incredibile e delirante "la manovra è bella" di Conte poche ore prima della lettera della Commissione. Ora bisogna trovare subito i soldi per MPS, una crisi di governo sarebbe forse auspicabile a questo punto. Chi è tentato dal risparmio postale desista, da lì con ogni probabilità i soldi per salvare MPS
18-10-2018
Le dichiarazioni di Di Maio volte a screditare Tria e forse a prendere un po' di tempo su una legge di bilancio che si avvia a un pesante rifiuto europeo
18-10-2018
La May incline ad estendere il periodo "transitorio" oltre il 2020
17-10-2018
Con la stagione dei risultati iniziano le solite "sorprese" al rialzo sul mercato americano. I probabili rialzi non possono toccare il listino italiano perché una quota consistente del maggior gettito viene d banche . assicurazioni. Che ribalteranno i maggiori oneri in costi ancora più alti per clienti del risparmio gestito e delle polizze
16-10-2018
Serve a breve una ricapitalizzazione di altri cinque miliardi se la si vuole tenere in vita; e qui la Bce può fermare l'irresponsabilità della manovra, senza entrare in critiche. Ridotta deducibilità degli interessi passivi in manovra un colpo durissimo per banche come MPS e Carige che hanno requisiti di capitale scadenti