08-05-2018

Argentina, Rinizia la Caduta della Divisa

I mercati tendono sempre a reagire per eccessi e nonostate le parole d Powell, anche stamattina da Zurigo,i problemi europei hanno convinto molti a vendere tutto contro dollaro.
Ora la crisi argentina è davvero seria e se gli Stati Unit non mandano velocemente unmessaggio sui tassi, con il dolalro a questi livelli rischia di diventare ingestibile.
Ci atenderemmo a breve un intervento molto deciso di Powell, come spesso ricordato un dollaro più forte è un toccasana per l'economia italiana ma non è compatbile con la risoluzione di questi squilibri sulle economie emergenti

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

02-05-2018
La scarsa liquidità di ieri ha portato a livelli che crediamo non siano sostenibili. Forse già la Fed stasera a indebolire la divisa americana con nessuna novità sul fronte dei tassi
27-04-2018
Da oggi pomeriggio presumiamo interventi da parte degli Americani
20-04-2018
Tassi verso il tre per cento di nuovo sul decennale e dati molto deboli dall'Europa
13-04-2018
Ieri le preoccupazioni di esponenti della Bce sull'euro forte hanno avuto, come al solito effetto moderatamente contrario, area euro senza leadership e fuori dai grandi giochi
28-03-2018
Il costo di approvvigionarsi di dollari all'estero mai così alto dal 2011