13-06-2018

Dollaro, Tutte le Condizioni per un Nuovo Indebolimneto

E' quasi certo oggi l'aumento dei tassi in Amwerica ma la curva dei tassi a lungo, intorno al decennale, sembra stablizzarsi sotto il tre per cento.
La forza del dollaro ha messo sotto grossa pressione tutte le divise emergenti e se dovesse proseguire creerebbe potenziali condizioni di insolvenza su più di un mercato, dopo l'Argentina.
In Italia, Tria sembra un ministro del precedente gverno, d'altra parte non vi è nessun spazio all'Economia per fare qualcosa di diverso, se non promuovere un taglio della spesa pubblica.
L'area euro sempre più divisa, al di là della scelta sulla nave degli immigrati davvero i Francesi non hanno titolo per parlare, aumenta l'attrattività dell'euro, perché riporta la politica economica saldamente in mano tedesca.
Domani la Bce sarà invece con ogni probablità meno aggressiva di quanto temuto, perché appunto rientra completamente il Rischio che l'Italia prenda direzioni centrifughe. Ma qualche segnale, a tre mesi dalla fine ipotizzata per il programma di acquisto titoli di stato dovrà darlo: e non è per abbattere solo i rendimenti dei tioli italiani che può agire.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

18-12-2018
Fineco e le altre principali piattaforme addebitano costi altissimi soprattutto sulle operazioni in marginazione, anche se i soldi sono vostri. A gennaio terremo un webinar per spiegare come difendersi da questo crescente fenomeno e comprendere la vera struttura di costi dei prodotti di risparmio gestito e assicurativo, chi fosse interessato ci scriva per informazioni
17-12-2018
Tagli alle due riforme più dannose, ma ancora non basta, nonostante il tentativo di inganno sui numeri
11-12-2018
Siamo alla commedia dell'assurdo: Qualcomm, californiana ma con due terzi delle vendite in Cina blocca le vendite di Apple sui modelli sino all'X. Apple fa il venti per cento del suo fatturato in Cina
14-11-2018
Saldi invariati, dismissioni immobiliari impossibili e clausole di garanzia inutili. Questa arroganza verrà pagata sui salvataggi bancari, a partire da Carige per salire su istituti più grandi
22-10-2018
Terza azienda di rilievo, dopo Guzzini e Versace che se ne va all'estero in poco tempo. In positivo nelle aziende non quotate vi è molto valore in Italia, in negativo lo sviluppo non si fa più in Italia