15-06-2018

Euro, Reazione Isterica

Avevamo chiuso le nostre posizioni lunghe in euro pochi minuti prima della riunione di ieri della BCE, ma crediamo la reazione sia stat davvero inaspettata alla stessa BCE,
Gli elementi che hanno convntoa vendere euro sono il fatto che la BCE continuerà aa reinvestire quanto scde, ma lo fa anche la Fed e che Draghi ha detto i tassi rimarranno bassi per lungo tempo.
Continuando a reinvestire quanto scade la BCE sottrae risorse alle imprese, il cui costo di finanziamento sale.
Oggi inoltre Trump aannucia nuovi dazi alla Cina e viene indagato per le attività della sua fondazione.
Mai come oggi siamo in una situazione di distorte valutazioni con i prezzi dei FAANG che nelle ultime due settimane hanno vsto una accellerazione illogica  e che ci fa pensare siamo molto vicini a una corrrezone notevolissima.
Il ministro della agricoltura italiano rischia di far saltare l'accordo per il libero scambio con il Canada e isola il proprio governo dal resto della Unione.
Terminata lA fase del QE è probabile che siano gli stessi Tedeschi a spingere per un euro più forte, preoccupati come saranno per il possibile riemergere dell'Inflazione. Le aziende saranno csotrette ad alzare i prezzi per contrastare un maggior costo di finanziamento.
 
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

13-07-2018
Mentre Conte è "confidente" che nessun aggiustamento sia necessario sui conti pubblici. Sempre più lontani dalla borsa italiana
12-07-2018
Dopo il meno cinque di ieri oggi rimbalzo spinto dia fondi, Di capacità produttiva in eccesso ce ne è eccome . Chiudiamo oggi in anticipo l'offerta sui portafogli azionario mondiale e obbligazionario. I residui interessati possono scriverci nella giornata di oggi
11-07-2018
A un certo punto l borse smetteranno di seguire questa pagliacciata
10-07-2018
La May si lascia convincere dalle lobby parlamentari legate alla finanza. Nell'accordo di "soft Brexit" il Regno Unito ha solo da perdrere
03-07-2018
Sempre più isolata l'Italia sul tema immigrazione, che ha tutto il potenziale per diventare un enorme boomerang, dopo il sostanziale diniego della Germania di accogliere migranti provenenti da altri paesi