Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
03-05-2018

Europa, l'Inflazione non Arriverà Mai

Ancora in discesa l'Inflazione in Europa, i dati economici sono in rallentamento ovunque e la disoccupazione rimane elevata.
Non ci sono sviluppi positivi immaginabili in Europa e stamane Moscovici, grande manipolatore, anche a Bruxelles hanno trovato il modo di bloccare e anzi aumentare i compensi dei politici per i prossimi tre anni, ribadisce che dall'Italia non arriva alcun miglioramento sul piano strutturale.
Durante l'epoca Padovan la spesa pubblica è aumentata vertiginosamente invece che diminuire e con la posizione di Renzi dell'altro giorno è facile che Gentiloni rimanga in carica sino a nuove elezioni o che vi sia un governo dentro tutti, dove quindi questioni come Telecom o MPS continuano a essere guidate da logiche poltiche. E dove videntemente alla spsa publlica non mette mano nessuno perché da lì vengono i voti.
Renzi è sicuramente, del pari di Berlusconi molto intelligente e ha capto cosa gl serve per non scomparire dalla scena politica.
L'Inflazione non arriverà mi in Europa, perchè in questo saccheggio delle tasche dei contribuenti di reddito dsponibile ne rimane poco in Italia, i Tedeschi non sono un popolo che consuma e i Francesi sono messi non molto meglio di noi
 
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

23-01-2019
Aumenti enormi sul prezzo delle batterie e degli abbonamenti: ma queste non sono merci di prima necessità
22-01-2019
I due titoli Biesse, nel portafoglio europeo (che leveremo) e Prima Industrie hanno fatto rialzi notevoli nonostante la borsa sia di nuovo in ritirata sulle banche. Tutti i titoli che mettiamo nel portafoglio Italia non hanno problemi di indebitamento con le banche
21-01-2019
Invece che favorire l'economia americana hanno rallentato tutte e due; e se continua la paralisi dell'amministrazione americana rallenteranno ancora, soprattutto nei settori legati ai rapporti con la burocrazia. Cina borsa preferita (portafoglio emergenti +21% da inizio anno)
18-01-2019
Ora Trump promette dazi contro l'industria automobilistica; settore da evitare completamente, in particolare sui produttori europei
16-01-2019
Tassi di crescita sotto le aspettative: ma quando mai le aspettative di un politico o d un banchiere centrale si rivelano corrette?