04-07-2019

Italia, Arrivano le Concessioni che Anticipavamo Dieci Giorni fa

E' una Ue che non decide mai ninente e le piccole correzioni apportate dal governo italiano non migliorano la situazione dei conti pubblici, si tratta solo di un rimando ma sta di fatto che la borsa ora ha davanti almeno tre mesi di tregua significativa e dopo il primo rimbalzo delle banche guidato dall'abbassamento dei tassi arriverà quello degli industriali: i fondi torneranno a raccogliere sulla borsa italiana e tempo un mese saranno le piccole capitalizzazioni a beneficiare.
Vale ora davvero la pena di guardare il nostro portafoglio Italia, che contine titoli molt penalizzati e che potrebbe davvero fare molto nei prossimi due mesi

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

21-09-2020
Sfumati gli entusiasmi su Tim i tassi stanno per salire
03-09-2020
La corsa del Nasdaq tirata da volumi enormi di contratti di opzioni. Quello più grosso su Tesla
31-08-2020
Tim oramai pubblica, con il governo che cerca di coinvolgere Vodafone e Wind Tre nel consorzio
27-08-2020
Gli stock split di Tesla e Apple e l'ingresso nel Dow di Salesforce ultimi pretesti possibili per questa bolla, che non ha mai raggiunto l'Europa
19-08-2020
Sinché prevale la politica dei bonus e le scommesse del trading on line poco spazio per debito buono