11-03-2014

Moleskine, Prezzo 1,46

Perde l'8% ieri il titolo che è nelle nostre liste italiane, su previsioni di ricavi e margini piatti per il 2014. L'azienda ha deciso di concentrarsi sull'apertura di punti al dettaglio, con presenze in 92 paesi. Il 2013 si era chiuso con un incremento del 11% dei ricavi. Il titolo vende a 17 volte gli utili, non caro per il settore, e il livello di debito è quasi nullo. Siamo convinti inoltre che l'azienda sia un potenziale obiettivo di acquisto per i grandi marchi del lusso. A questi prezzi ci sembra decisamente da comprare.

Visualizza il grafico dal 1 gennaio


Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (1 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

22-11-2021
Molto improbabile che l'opeazione si materializzi
19-11-2021
Forte pressione della stampa per indurre i privati a sottoscivere debito pubblico
19-11-2021
Apriamo a un tema controverso, quello del ritorno del nucleare, a nostro parere la più sicura pulita e rinnovabile fonte di energia. Grande valore al nostro portafoglio transizione energetica sul fotovoltaico solare
11-11-2021
Il titolo entrerà in uno dei nostri portafogli, dopo le recenti cadute
26-10-2021
Le valutazioni implicano che la società controlli l'intero mercato mondiale dell'auto, in meno di dieci anni