11-05-2018

Nvdia, Previsto Crollo nelle Vendite di Schede per il "Bitcoin Mining"

'E una delle storie di più grande sopravvalutazione della borsa, perché un'azienda che vendeva le schede per i videogame di colpo da due nni vende le stesse cose ai "bitcoin miner" a quattro volte il prezzo.
Da mesi diciamo che a questo livello di prezzi del bitcoin (comunque ancora troppo alti) chi fa quest'attività perde per forza soldi.
Arriva la conferma dell'azienda,  https://www.milanofinanza.it/news/nvidia-prevede-un-crollo-dei-chip-per-il-mining-crollo-in-vista-per-il-bitcoin-201805110841081914 vediamo come reagirà il titolo nelle prossime settimane, perché queste aziende della tecnologia sono puntellate in borsa dalle case di investimento.
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

15-08-2018
Responsabilità condivisa l’organo amministrativo dovrebbe vigilare sui concessionari sul cui processo di assegnazione vige in Italia la completa oscurità
14-08-2018
La manutenzione non porta voti; le tragedie di questi giorni hanno già da sole un costo specifico enorme, ma il danno per il turismo diventa gigantesco
13-08-2018
L'Europa non prenderà alcun provvedimento per i grandi interessi delle sue aziende in Turchia
13-08-2018
Controllo dei capitali, aumento dei tassi e intervento del Fondo Monetario le tre possibilità concrete di fermare l'emorragia. Europa completamente impotente, per gli interessi economici in Turchia.
13-08-2018
Il nipote di Erdogan promette un piano entro stamane; il danno è comunque fatto e l'Italia diventa il mercato più a rischio. Se come Giorgetti dice ci aspettiamo un "attacco speculativo" a inizio autunno perché insistere con stupidi annunci quali quelli sulla revisione della Fornero?