11-05-2018

Nvdia, Previsto Crollo nelle Vendite di Schede per il "Bitcoin Mining"

'E una delle storie di più grande sopravvalutazione della borsa, perché un'azienda che vendeva le schede per i videogame di colpo da due nni vende le stesse cose ai "bitcoin miner" a quattro volte il prezzo.
Da mesi diciamo che a questo livello di prezzi del bitcoin (comunque ancora troppo alti) chi fa quest'attività perde per forza soldi.
Arriva la conferma dell'azienda,  https://www.milanofinanza.it/news/nvidia-prevede-un-crollo-dei-chip-per-il-mining-crollo-in-vista-per-il-bitcoin-201805110841081914 vediamo come reagirà il titolo nelle prossime settimane, perché queste aziende della tecnologia sono puntellate in borsa dalle case di investimento.
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

16-01-2019
Il piano della May. rigettato ieri era uno zuccherino per la Commissione Europea. Ancora presto per comprare in Gran Bretagna, occorre attendere la decisione sull'articolo 50
14-01-2019
La politica dei dazi sta ottenendo i peggiori effetti possibili per il commercio mondiale
08-01-2019
Solo due giorni fa la stampa titolava che i Malacalza erano pronti all'aumento. Ora prima garanzia, poi (inevitabile) ricapitalizzazione con soldi dei contribuenti.
04-01-2019
Imbianchini, Fisioterapisti, Idraulici, Meccanici, alcune delle categorie con cui ho avuto a che fare dall'inizio dell'anno. O senza fattura o niente prestazione
19-12-2018
Su una cosa Salvini e Di Maio avevano ragione: anche in Europa, pur di non perdere la poltrona più interesse ad accordi di facciata che a costruire una vera Unione: la Legge di Bilancio se approvata nella versione che pare Bruxelles accetti, condanna l'Italia a anni di pesante recessione.