03-05-2018

Trump, Ora Più Vicine le Accuse

Trump avrebbe rimborsato il suo avvocato per i soldi dati allla porno Star, ma secondo Giuliani, uno dei piùaccesi sostenitori dell'amministrazione non si tratterebbe di violazione sulle leggi relative ai fondi distribuiti in campagna elettorale https://www.politico.com/story/2018/05/02/giuliani-trump-cohen-stormy-daniels-566029. Mossa che sembra davvero imprudente, ma probabilmente Guliani sa che si era a un passo da dimostrarlo pubblicamente.
Si può discuter sui sofismmi, ma è certo che Trump ha sempre negato di saperne qualcosa e l'avvocato ha sempre detto che i soldi li aveva messi a titolo personale.
Possiamo sicuramente sbagliarci ma diremmo sia scontato che qusta cosa monti verso le elezioni di metà mandato, e che i Democratci provino a cavalcarla.
I due procedimenti previsti e possibli, di cui all'anteprima implicano il primo un giudizio sostanzialmente politico sull'operato del Presidente il secondo un giudizio diretto, con conseguenze penali.
 
 
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

15-08-2018
Responsabilità condivisa l’organo amministrativo dovrebbe vigilare sui concessionari sul cui processo di assegnazione vige in Italia la completa oscurità
14-08-2018
La manutenzione non porta voti; le tragedie di questi giorni hanno già da sole un costo specifico enorme, ma il danno per il turismo diventa gigantesco
13-08-2018
L'Europa non prenderà alcun provvedimento per i grandi interessi delle sue aziende in Turchia
13-08-2018
Controllo dei capitali, aumento dei tassi e intervento del Fondo Monetario le tre possibilità concrete di fermare l'emorragia. Europa completamente impotente, per gli interessi economici in Turchia.
13-08-2018
Il nipote di Erdogan promette un piano entro stamane; il danno è comunque fatto e l'Italia diventa il mercato più a rischio. Se come Giorgetti dice ci aspettiamo un "attacco speculativo" a inizio autunno perché insistere con stupidi annunci quali quelli sulla revisione della Fornero?