Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
29-05-2018

Un Governo Non Tanto Tecnico

Saranno pure professori https://www.corriere.it/cronache/cards/governo-cottarelli-professori-prefetti-ritorno-tecnici-ministeri/elisabetta-belloni_principale.shtml , tra l'altro non si capisce come tutti questi professori possano abbandonare dalla mattina alla sera i propri impegni professionali, ma basta scorgere i profili riportati dal Corriere per concludere che si tratta di un governo del PD.

E' molto difficile capire quale sia stato il calcolo di Mattarella, se ve ne è uno: il governo non può ottenere la fiducia a meno di azioni collettive di voltafaccia, non si sa bene da parte di chi. E consegna almeno fino a ottobre l paese a una espressione PD per quella che viene definita gstione ordinaria ma che ordinaria non è. Vi sono le scadenze europee di giugno in cui l'Italia dovrebbe presentare piani di aggustamento che è difficile considerare ordinaria amministrazione.

Forse Mattarella ha pensato che Cottarelli abbia con la Bce un rapporto più forte di Gentiloni e possa dunque ottenere più concessioni e che questo verosimilmente levi pressione sui titoli di stato. Potrà poi forse occuparsi del dossier MPS dove è impossibile che lo stato riconsegni la banca, che ieri fa nuovi minimi in borsa, ai privati, cosa a cui lo stato si è impegnato (il passaggio del contratto di governo Lega Cinque Stelle su MPS levava ogni ipocrisia alla vicenda, decretando la permanenza di MPS in ambito pubblico e l'allontanamento del costosissimo management). Ma certo non sono scelte da gestione ordinaria.

L'altra parte della medaglia è invece che con questa mossa il Presidente della Repubblica ribalta di fatto l'esito delle elezioni. Le conseguenze, sul piano dell'ordine sociale possono essere crediamo molto significatve.
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

14-06-2018
Ieri la raccomandazione di Goldman a far volare Netflix, nei giorni scorsi le esternazioni di Musk su Tesla, che nonostante le promesse mirabolanti licenzia il nove per cento dgli impiegati: il debito di entrambe le società è insostenibile
14-06-2018
Come diceva ieri Prodi, la guerra di Libia la provocarono i Francesi ma mettersi a litigare non può che irrigidire le posizioni della Bce
13-06-2018
Sul probabile aumento dei tassi oggi, già scontato. Rientra il rischio percepito Italia ( quello vero è sempre lo stesso da prima del governo) e deve diminuire la tensione sulle divise degli emergenti
12-06-2018
La cifra portata nelle leggi finanziarie come costo per l'accoglienza è molto, molto superiore alla realtà: e obbligherà il governo a trovare altri soldi per negoziare in Europa
29-05-2018
Qualcosa finalmente sembra cambiare e se Cottarelli entrasse a dirigere un governo Lega M5 potrebbe essere la quadra. Se così è selettivamente ora una grande occasione di acquisto su alcuni titoli della borsa italiana