Vale un minuto


16-01-2019
Il piano della May. rigettato ieri era uno zuccherino per la Commissione Europea. Ancora presto per comprare in Gran Bretagna, occorre attendere la decisione sull'articolo 50
14-01-2019
La politica dei dazi sta ottenendo i peggiori effetti possibili per il commercio mondiale
08-01-2019
Solo due giorni fa la stampa titolava che i Malacalza erano pronti all'aumento. Ora prima garanzia, poi (inevitabile) ricapitalizzazione con soldi dei contribuenti.
04-01-2019
Imbianchini, Fisioterapisti, Idraulici, Meccanici, alcune delle categorie con cui ho avuto a che fare dall'inizio dell'anno. O senza fattura o niente prestazione
19-12-2018
Su una cosa Salvini e Di Maio avevano ragione: anche in Europa, pur di non perdere la poltrona più interesse ad accordi di facciata che a costruire una vera Unione: la Legge di Bilancio se approvata nella versione che pare Bruxelles accetti, condanna l'Italia a anni di pesante recessione.
18-12-2018
Fineco e le altre principali piattaforme addebitano costi altissimi soprattutto sulle operazioni in marginazione, anche se i soldi sono vostri. A gennaio terremo un webinar per spiegare come difendersi da questo crescente fenomeno e comprendere la vera struttura di costi dei prodotti di risparmio gestito e assicurativo, chi fosse interessato ci scriva per informazioni
17-12-2018
Tagli alle due riforme più dannose, ma ancora non basta, nonostante il tentativo di inganno sui numeri
11-12-2018
Siamo alla commedia dell'assurdo: Qualcomm, californiana ma con due terzi delle vendite in Cina blocca le vendite di Apple sui modelli sino all'X. Apple fa il venti per cento del suo fatturato in Cina
14-11-2018
Saldi invariati, dismissioni immobiliari impossibili e clausole di garanzia inutili. Questa arroganza verrà pagata sui salvataggi bancari, a partire da Carige per salire su istituti più grandi
22-10-2018
Terza azienda di rilievo, dopo Guzzini e Versace che se ne va all'estero in poco tempo. In positivo nelle aziende non quotate vi è molto valore in Italia, in negativo lo sviluppo non si fa più in Italia
18-10-2018
Dei giorni scorsi le dichiarazioni dell'amministratore delegato di Psa sul vero livello di inquinamento della auto elettrica; disastroso calo delle vendite in Europa
15-10-2018
Difficile la Prossima Commissione Europea dia supporto ai piani dell'esecutivo italiano
10-10-2018
Proteste per il mantenimento dei livelli occupazionali in una banca tecnicamente fallita e che non ha nessuna possibilità di rilancio con quello che è successo a Genova. Unito agli sgravi a ch investe in Btp e alla rottamazione un segno che nulla è cambiato con questa compagine di governo
01-10-2018
Dl primo ottobre rincari del 7,6% della luce e del 6,1% per la elettricità. Da qui parte delle coperture per la manovra scellerata dell'esecutivo. Che inoltre creano inflazione dunque aumento dei tassi
18-09-2018
Nessun dazio sui prodotti elettronici, in un gran favore ad Apple, dazi al 10% e non al 25% e porta aperta al presidente cinese per un accordo questo fine settimana al G20
17-09-2018
Anche contro il volere degli azionisti, chi lascia Londra lo fa sotto pressioni dei regolatori. Tentativo di mettere il più possibile in forse la trattativa
06-09-2018
L'ilva non assumerebbe come invece dicono i giornali ma manterrebbe i livelli di occupazione. Scherno sugli obiettivi ambientali, Mittal si impegna non a diminuire ma a non aumentare le emissioni iinquinanti
21-08-2018
Il dibattito tra statalizzazione e "laissez faire" è impossibile in un paese con l centoquaranta per cento (includendo CdP) di rapporto tra stock di debito e Pil. Bisognerebbe caso mai vigilare sul fatto che quando colossi tipo Telecom vengono privatizzati non vi sia un sistema di corruzione che alimenta la politica
15-08-2018
Responsabilità condivisa l’organo amministrativo dovrebbe vigilare sui concessionari sul cui processo di assegnazione vige in Italia la completa oscurità
14-08-2018
La manutenzione non porta voti; le tragedie di questi giorni hanno già da sole un costo specifico enorme, ma il danno per il turismo diventa gigantesco
13-08-2018
L'Europa non prenderà alcun provvedimento per i grandi interessi delle sue aziende in Turchia
13-08-2018
Controllo dei capitali, aumento dei tassi e intervento del Fondo Monetario le tre possibilità concrete di fermare l'emorragia. Europa completamente impotente, per gli interessi economici in Turchia.
13-08-2018
Il nipote di Erdogan promette un piano entro stamane; il danno è comunque fatto e l'Italia diventa il mercato più a rischio. Se come Giorgetti dice ci aspettiamo un "attacco speculativo" a inizio autunno perché insistere con stupidi annunci quali quelli sulla revisione della Fornero?
10-08-2018
Divisa che accelera la caduta oltre i limiti di default da molti analisti .Nessun segno di cedimento né da Erdogan né dal suo ministro delle finanze, neanche dopo l'annuncio di Trump che le tariffe sull'acciaio turco verranno ulteriormente alzate.
10-08-2018
Rimandati a settembre, pù probabilmente a mai tutti i provvedimenti che hanno fatto vincere le elezioni a questa coalizione
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 [>] [»]