News


14-12-2018
Chi ha rapporti di stock di debito stabili o in diminuzione non subisce effetti negativi
13-12-2018
Impossibile abbassare il deficit di 0,4% e mantenere il contratto di governo
12-12-2018
Trump interviene nel caso Huawei (che ha creato) i Cinesi abbassano i dazi sulle auto americane
11-12-2018
Siamo alla commedia dell'assurdo: Qualcomm, californiana ma con due terzi delle vendite in Cina blocca le vendite di Apple sui modelli sino all'X. Apple fa il venti per cento del suo fatturato in Cina
10-12-2018
Mentre Bruxelles "decide" che la Gran Bretagna può decidere di rimanere, la May rinivia il voto
07-12-2018
Siamo stati pessimisti sulle borse per anni ma sia dal fronte Italia che di quello sulla lotta per i dazi le notizie brutte sono tutte conosciute
06-12-2018
L'arresto della figlia del fondatore in Canada su domanda di estradizione da parte degli Stati Uniti, su accuse non specificate: nessuno si sogna di bloccare Facebook per le medesime ragioni
05-12-2018
Davvero non giustificato lo scetticismo sull'accordo tra le due grandi potenze, dove la stessa Cina mostra fiducia nell'accordo
04-12-2018
I commenti di Kudlow segnalano l'accordo della concretezza coi Cinesi e Conte è già sceso di quattro decimali per il deficit. Non basta ma la borsa ci crederà quasi di sicuro
03-12-2018
La Cina riprenderà a importare grosse quantità di beni alimentari. Veloce la stampa americana a ridurre a un mero ritardo l'accordo, ma sembra molto di più
29-11-2018
Sia Germania che Gran Bretagna rispondono alle richieste statunitensi di non utilizzare l'operatore cinese per le frequenze 5G. Dopo Powell, se tra oggi e il fine settimana esce un accordo tra i due grandi, la borsa americana e quella cinese possono fare uno dei balzi più significativi del decennio
28-11-2018
Toni scettici da parte dell'amministrazione americana alla vigila del G20, ma è proprio della procedura negoziale che le è tipica. Un accordo anche di facciata farebbe volare le borse
27-11-2018
Il probabile recupero della borsa facilmente non sarà seguito da un sufficiente recupero dei tassi e il periodo di negoziazione si estenderà sullo stile dell "Brexit"
26-11-2018
Sia in Italia, dove il governo ha sostanzialmente chiesto a Bruxelles di salvare la faccia, che nel resto del mondo
22-11-2018
Sino ad allora l'Europa non esprimerà altri giudizi sull'Italia. Facile aumentino i consensi per il governo, l'Italia isolata eccita i vittimismi. Ma gli elettori quando diventano risparmiatori cambiano idea, BTP Italia grande flop
21-11-2018
La svalutazione dello yuan più che compensa l'effetto delle tariffe; domanda non sostituibile dalla produzione americana, almeno per anni a venire
21-11-2018
Difficile immaginare la reazione in borsa ma certamente positiva per l'euro, con l'Italia isolata. Non rispettare le sanzioni sarebbe il vero baratro
20-11-2018
Non è neanche necessario che l'estero continui a vendere titoli di stato per rendere la Legge di Bilancio inapplicable. Basta che i privati, come è apparso ieri sottoscrivano meno BTP. E nel frattempo l'euro potrebbe finalmente rafforzarsi, perché con le probabili sanzioni il tema Italia viene confinato.
19-11-2018
La rete fissa (di rame) a garanzia dei debiti con le banche a prezzi di fantasia
19-11-2018
Quasi infantile la tecnica di Barnier, che ipotzzando una probabile bocciatura del parlamento inglese propone un prolungamento della transizione sino al 2022.
16-11-2018
Con la controproposta all'accorpamento delle banche cooperative in holding centrali, la larga parte diventa a rischio fallimento
15-11-2018
I media riportano generalmente senza leggere o documentarsi: molto difficile che il testo di Barnier passi al Parlamento inglese
15-11-2018
Passa alla fine il condono per Ischia, quando gli interessi sono grandi la politica si ricompatta. Bruxelles reagirà probabilmente in modo duro e non rispettare le sanzioni porterebbe a fallimenti a catena nel sistema bancario
14-11-2018
Saldi invariati, dismissioni immobiliari impossibili e clausole di garanzia inutili. Questa arroganza verrà pagata sui salvataggi bancari, a partire da Carige per salire su istituti più grandi
13-11-2018
Siamo tutti schiavi delle mode, dalle macchine elettriche ai materiali biodegradabili
[«] [<] 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 [>] [»]