Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

News


05-02-2019
Un sacco di baccano sul ritiro del gestore obbligazionario più famoso al mondo, che ha cavalcato con intelligenza trent'anni di tassi in discesa: ma è finita un'era
04-02-2019
Maduro ringrazia l'italia per il supporto, motivato dalla dipendenza energetica dalla Russia
04-02-2019
L'attività di venture capital è scesa del trenta per cento l'anno scorso e il settore farmaceutico vedrà sempre più fusioni tra giganti
01-02-2019
oggi i dati di occupazione americana potrebbe confermare un marcato rallentamento
31-01-2019
Facebook e Apple ancora superpotenze (ma aziende mature), il Senato Americano contro un altro"shutdown", Stati Uniti e Cina vicini a un accordo ex Huawei, Brexit sepolta e Conte che spera in un secondo trimestre di crescita
30-01-2019
Nel dopo borsa di ieri il titolo sale sull'ottimismo del suo numero uno: ma le vendite sono il cinque per cento meno dell'anno scorso in questo periodo e il titolo è caro
29-01-2019
Nella riunione che si conclude domani sera
29-01-2019
Sconfitto dai democratici sulla questione del muro, la battaglia più facile è quella contro i giganti privati cinesi, invece che accanirsi sui dazi. Stasere dai conti di Apple si saprà se la sua crescita in Cina è parte della spiegazione
28-01-2019
Domani Apple, mercoledì Tesla, in molti ora a pensare che le recenti debolezze siano strutturali: se così sarà la borsa americana vedrà una rotazione epocale fuori dalla tecnologia verso settori più tradizionali
25-01-2019
Di Azimut ieri l'annuncio sui fondi lussemburghesi
25-01-2019
La rete in carico a prezzi di fantasia (quindici miliardi), con nove di capitale e quaranta d indebitamento
25-01-2019
Fotocopie infinite delle precedenti oramai le conferenze di Draghi: che finirà il suo mandato a ottobre, primo banchiere centrale nella storia, ad aver presidiato un ciclo senza rialzi nei tassi: che la dice lunga su come è messa l'Europa
24-01-2019
Dichiarazioni di Conte ieri sera dal "circo" di Davos che non possono che allargare il solco coi paesi nordici; e irrigidire la Banca Centrale
23-01-2019
Aumenti enormi sul prezzo delle batterie e degli abbonamenti: ma queste non sono merci di prima necessità
22-01-2019
I due titoli Biesse, nel portafoglio europeo (che leveremo) e Prima Industrie hanno fatto rialzi notevoli nonostante la borsa sia di nuovo in ritirata sulle banche. Tutti i titoli che mettiamo nel portafoglio Italia non hanno problemi di indebitamento con le banche
21-01-2019
Invece che favorire l'economia americana hanno rallentato tutte e due; e se continua la paralisi dell'amministrazione americana rallenteranno ancora, soprattutto nei settori legati ai rapporti con la burocrazia. Cina borsa preferita (portafoglio emergenti +21% da inizio anno)
18-01-2019
Ora Trump promette dazi contro l'industria automobilistica; settore da evitare completamente, in particolare sui produttori europei
17-01-2019
Chssà se la borsa lo apprezzerà, m probabilmente l'azienda con più potenziale industriale del listino
16-01-2019
Tassi di crescita sotto le aspettative: ma quando mai le aspettative di un politico o d un banchiere centrale si rivelano corrette?
16-01-2019
Il piano della May. rigettato ieri era uno zuccherino per la Commissione Europea. Ancora presto per comprare in Gran Bretagna, occorre attendere la decisione sull'articolo 50
16-01-2019
Ha probabilmente ragione Salvini ieri quando dice che la decisione della Bce sulle sofferenze è di tipo politico: ma dei problemi delle banche il governo avrebbe dovuto accorgersi prima di scrivere un contratto di governo demenziale
15-01-2019
Oggi voto sull'accordo tra UE e Gran Bretagna che è la negazione della Brexit, gradita alle borse
14-01-2019
La politica dei dazi sta ottenendo i peggiori effetti possibili per il commercio mondiale
11-01-2019
Meno diciassette per cento ieri su una previsione di vendita pdi circa il d per cento inferiore alle aspettative. Non c'entra Amazon, è l'economia che rallenta
10-01-2019
Evidente dalla pubblicazioni dei verbali ieri sera che powell n conferenza aveva parlato più per opposizione a Trump che per convinzione
[«] [<] 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 [>] [»]