06-07-2018

Occupazione Americana, Trump Funziona, Almeno Per Altri Sei Mesi

La Fed conferma ieri sera la piena occupazione negli Stati Uniti, che però s riferisce a coloro che sono occupati attivamente; chi non cerca lavoro per un anno e mezzo sparisce dalla forza lavoro ufficiale in America (anche noi a manipolazione dei dati sul lavoro non scherziamo).
Quelli che rimangono fuori è perché non sono in grado in industrie non tradizionali di trovare un lavoro. Il lavoro lo possono trovare se si riportano negli Stati Uniti le catene di montaggio e le altre industrie a basso valore aggoiunto: qui Trump ha il suo bacino di voti più significativo ma ha solo qualche mese prima delle elezioni di metà mandato.
Ci aspettiamo dunque mesi di dti economici molto forti sul piano del mercato del lavoro. 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

28-09-2018
Dollaro che si rafforza sull'idea che la possibile mancata elezione di Kavanaugh porti ad una vittoria dei Democratici a metà mandato
12-09-2018
Portafoglio di titoli di stato al massimo storico nei bilanci delle banche, proposte tedesche per regole più stringenti sui deficit statali, moltissimi italiani hanno in portafoglio queste bombe a orologeria ma in pochi vogliono rendersene conto: renderanno sempre meno di un titolo di stato e se i tassi salgono perderanno molto
03-07-2018
Tra le misure adottate finora da questo governo questa è la più sostenibile e soprattutto a costo zero, Qualche rigidità in più per le aziende ma a premio di una maggiore equità sociale
23-05-2018
Tempo fa prevedendo un aumento dei tassi sul BTP utilizzammo degli ETF short a leva, scelta che non faremo mai più. Chi va scoperto può solo farlo con titoli individuali
23-05-2018
Non favorirà le grandissime banche ma tutte le altre ora possono tornare a fare quello che facevano nel 2008. Da evitare in America ora i settori indebtiati