15-04-2019

Obbligazioni Perpetue, una Trappola In Cui Non Cadere

Le obbligazioni perpetue  Bond-at1-all-8-75-201904120816289842">https://www.milanofinanza.it/news/banco-bpm-colloca-300-mln-di-Bond-at1-all-8-75-201904120816289842 sono una contraddizione in termini perché proprio perché non scadono vengono conteggiate ai fini del patrimonio di vigilanza come strumenti di capitale dunque migliorano i coefficienti patrimoniali delle banche ma, ancora perché strumenti di Rischio, vengono dopo tutte le altre obbligazioni per priorità di rimborso.
Le cedole sono molto alte quindi vi sono sempre investitori istituzionali che le sottoscrivono, in particolare per le polizze assicurative dei clienti, perché non essendo valorizzate a mercato consentono di pagare cedole sulle polizze.
Ma sono senz'altro lo strumento più inadatto e rischioso per un investitore al dettaglio.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

10-04-2019
Quando succede vi saranno meno euro in circolazione
08-04-2019
Qualcosa di profondamente irrazionale sta succedendo sui mercati obbligazionari e vedrà correzioni violente: questa la settimana forse decisiva per le sorti delle valute
04-04-2019
Secondo il Financial Time già forse a partire dalla prossima riunione del dieci, la BCE potrebbe annullare la tassa implicita che le banche pagano sui loro depositi presso l'istituto centrale. Poco meno di duecento miliardi di euro già depositati dal sistema bancario, che potrebbero aumentare con questa idea. La carenza di euro in circolazione aumenterebbe molto e dovrebbe senza indugio spingere l'euro al rialzo e scoraggiare le grandi fusioni bancarie
02-04-2019
Molte polemiche sulle previsioni di crescita diffuse da Oc se e Confindustria, ma sono addizioni e sottrazioni, non elucubrazioni
30-03-2019
Vicina una estensione degli accordi oltre alle elezioni europee: l'impatto sulla sterlina potrebbe essere notevolmente al rialzo, in newsletter questo sabato una idea di acquisto sull'obbligazionario, che anora rende qualcosa e promette forte apprezzamento sulla sterlina