News


25-03-2011
La stampa internazionale nota con sarcasmo come Parmalat, sia passata da icona del malcostume ad orgoglio nazionale nel giro di pochi anni
25-03-2011
Prezzo: gbp 28,49 Uno dei titoli più difensivi in un panorama internazionale del tutto incerto
24-03-2011
Libia e Giappone hanno distratto l'attenzione dal quadro macro che invece resta fondamentale: oggi venerdì il dato sul GDP e soprattutto la fiducia dei consumatori (Michigan)
24-03-2011
il dollaro torna sotto 1,4100 contro euro
22-03-2011
in Italia si accende la battaglia su Parmalat
22-03-2011
questa mattina l'inflazione al 4,4%, più elevata di quanto atteso dal mercato
21-03-2011
attenzione alla sterlina oltre 1,6300 contro dollaro USA
21-03-2011
L'interesse di Lactalis e' industriale, da escludere per ora "scalate" che portino al delisting
20-03-2011
AT&T acquista T-Mobile per 39 miliardi di dollari
19-03-2011
Le principali testate economiche speculano su quali saranno le conseguenze economiche della crisi giapponese. Pero' ci sono cinquanta persone che hanno probabilmente sacrificato la propria vita di cui non parla nessuno
18-03-2011
questa mattina un timido recupero delle Borse asiatiche, ma tutto è rinviato alla settimana prossima
17-03-2011
Borse in calo dall'inizio del 2011. Questa mattina l'India ha alzato i tassi ufficiali di 0,25%
16-03-2011
questa mattina il rimbalzo di Tokyo (+5,7%), ma le incognite restano, dal nucleare alla Libia
15-03-2011
questa sera negli USA le dichiarazioni della Fed, i cui margini di manovra diventano via via più stretti
14-03-2011
ieri toccato il minimo contro euro da novembre a 86,90: un'opportunità per il portafoglio obbligazionario
14-03-2011
Si restringe per necessita' la differenza tra quello che gli stati in difficolta' pagano al fondo e quello che il fondo dovra' pagare al mercato
14-03-2011
Gli stessi motivi che sono stati addotti per l'indebolimento del dollaro contro euro hanno portato, dopo il disastro giapponese ad un rafforzamento dello yen
14-03-2011
questa mattina la Borsa di Tokyo perde il 6%, ma per il momento gli altri mercati restano stabili
13-03-2011
Prezzo 6,31 Produttore di celle per il fotovoltaico, valutazioni incredibili. Da martedi' alla sezione i nostri soldi un portafoglio di titoli di piccole medie capitalizzazioni sui paesi emergenti, quotato in dollari
12-03-2011
I disastri naturali di Australia, Nuova Zelanda, Brasile ed ora Giappone, oltre al caso BP, non sono indipendenti dalla mancanza di una politica energetica lungimirante. Il solare fotovoltaico ed i settore del gas naturale (ed alcuni titoli che appartengono ai comparti) tra le migliori opportunita' di investimento per i prossimi anni
10-03-2011
oggi le vendite al dettaglio USA creeranno nuove tensioni in Borsa
09-03-2011
ora che le Banche Centrali spingono meno sull'acceleratore, i mercati non sanno più dove andare
09-03-2011
Prezzo: 2,46 Accordo con Toyota sui motori a metano. Risultati il 15 marzo. Multipli disponibili alle top 100 Italia in abbonamento
08-03-2011
Prezzo:1,91 Forte riduzione dell’indebitamento e lancio di prodotti innovativi rendono il titolo una scommessa difensiva in un mercato, quello italiano, complessivamente sopravvalutato
04-03-2011
Sul piano della ripresa economica globale, tornare ad una situazione di mancanza di coordinamento tra le due principali banche centrali non puo' che avere conseguenze negative
[«] [<] 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 [>] [»]