Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

News


09-11-2010
Prezzo: 73,01 Dal viaggio di Obama in India usciranno probabilmente importanti commesse militari
08-11-2010
si scioglieranno le contraddizioni?
05-11-2010
Il dato di oggi sui nuovi occupati è buono, ma è solo una parte della storia
05-11-2010
Prezzo: 55,89 Fiammata del 12% oggi per questa azienda alle nostre selezioni i nostri soldi che a questo punto considereremo per una eventuale vendita nei ribilanciamenti del 15 novembre
05-11-2010
Il denaro stampato dalle banche centrali, invece che alimentare le economie domestiche si indirizza verso le economie emergenti a basso indebitamento. Meno rischi inflattivi in Brasile che in Asia
04-11-2010
In allegato un'interessante Relazione Federagenti sulla previdenza Enasarco: analisi, commenti e soluzioni che potrebbero far riflettere sullo stato di salute della previdenza integrativa nel suo complesso
03-11-2010
I repubblicani metteranno in discussione i programmi di riforma del sistema sanitario e di quello dell'educazione, dove segnaliamo due titoli dalle nostre selezioni. Probabili perdenti i titoli legati alle energie alternative
01-11-2010
Indice ISM manifatturiero e spesa per consumi negli USA forniscono segnali contrastanti, i mercati non reagiscono
01-11-2010
Prezzo: 42,04 Eliminiamo in anticipo dalle nostre selezioni "i nostri soldi", Deckers, Perfect World, Research in Motion e Sohu tutte protagoniste di rendimenti superiori al 20% in poche settimane, per sostituirli con titoli piu' conservativi
29-10-2010
Prezzo: 13,8 Sostituiamo in anticipo alla sezione "i nostri soldi" K+S con un titolo piu' conservativo. Domani su Borsa&Finanza le previsioni del nostro indice MVI per il mercato
28-10-2010
Il prezzo minimo per il collocamento e' stato abbassato ad 1,6 euro, dopo varie agenzie di stampa (straniere) che ieri davano sottoscritta solo al 80% l'offerta. Non un cenno stamane sui media italiani
28-10-2010
Da ieri i rendimenti sul debito greco hanno reiniziato ad allargarsi, trascinando con se l'Irlanda. Per tutte le inutili rassicurazioni istituzionali, la ristrutturazione del debito greco e ' inevitabile. Attenzione al probabile nuovo ampliamento degli spread sul debito italiano
27-10-2010
La Fed annunciera' con ogni probabilita' un programma di sostegno il tre novembre inferiore alle attese del mercato
26-10-2010
Dopo avere negato l'esigenza di un aumento di capitale solo poche settimane fa, la banca ne lancia uno di dimensioni notevoli rispetto agli attuali mezzi propri. Evitare le obbligazioni bancarie
25-10-2010
Diversi sono gli elementi fuorvianti della entusiastica campagna stampa. Puo' darsi che il titolo vada al riparto, ma, dopo una possibile fiammata iniziale, rimane molto, molto caro.
25-10-2010
Prezzo 4,39 Il prezzo crolla alla notizia dell'aumento d capitale. Il titolo entrerà nelle nostre selezioni alla sezione i nostri soldi il 15 novembre (l'azienda è inclusa nella nostra top 100 europea, inviata in abbonamento)
20-10-2010
Prezzo: 13,69 Il settore del trattamento delle acque probabilmente quello a maggior potenziale. Dalle nostre selezioni in abbonamento un'azienda cinese quotata a New York dai multipli eccezionali
19-10-2010
Tutti i portafogli delle nostre selezioni con risultati molto milgiori dei mercati
16-10-2010
In allegato il nostor pezzo per Borsa&Finanza (alcuni dei titoli disponibili alle selezioni regionali che inviamo in abbonamento)
15-10-2010
Le dichiarazioni, non i risultati di Apollo Education fanno crollare il settore. Molto a buon mercato ma meglio forse Career Education
12-10-2010
IL Fondo Monetario Internazionale ha indicato l'intenzione di estendere i prestiti alla Grecia. Ma i soldi arrivano proprio da quei paesi che intendono essere salvati
12-10-2010
Prezzo: 52,24 Il più a buon mercato tra titoli farmaceutici che hanno comunque caratteristiche difensive in fasi di correzione. Il prezzo si riferisce alla quotazione statunitense. Sabato prossimo su Borsa&Finanza un nostro pezzo sul settore
08-10-2010
L'offerta stabilisce un valore minimo per l'azienda di 9,5 miliardi di euro, su 36 che ne vale l'intero gruppo. La valutazione pone l'azienda a circa 8 volte l'Ebita, per un fatturato di 2 miliardi su 64 del gruppo: una follia
06-10-2010
Politica monetaria accomodante ("quantitative easing"), un mezzo per indebolire il cambio: a breve a nostro parere un forte indebolimento dell'euro
04-10-2010
INDICE MVI, il nostro articolo pubblicato su Borsa&Finanza di sabato scorso
[«] [<] 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 [>] [»]