Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
23-11-2005

Accor

Accor è la principale catena alberghiera francese, con marchi che operano in segmenti diversi del mercato (Sofitel, Novotels, Mercure, Ibis..), dal lusso al medio.
Recentemente il nipote del fondatore è stato messo alla guida del gruppo, che ancora oggi sconta una rilevante influenza della famiglia. La mossa non è stata gradita dal mercato, anche se il nuovo numero uno a credenziali importanti nel campo della distribuzione. La strategia di espansione punta sulle principali piazze europee, in particolare Londra, e sulla Cina. Il gruppo ha una sua importante politica di sostenibilità tra le linee guida del management. Il titolo è incluso in tutti i più importanti indici di sostenibilità. Seguono le principali stime in Milioni di Euro per il 2005:

Fatturato: 7.500
EBIT 1.200
Utile netto 450
Price earnings 18
Dividend Yield 2,4%


Il titolo non è caro ai livelli attuali di poco più di 45 Euro, ma data la performance messa a segno dall'inizio dell'anno, esprimiamo un giudizio neutro sul suo futuro corso.


Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Altri articoli da questa sezione

13-08-2021
Multipli bassissimi e grande potenziale. Per la giornata di oggi regaliamo un portafoglio a scelta a chi ne acquista uno
09-08-2021
Portafoglio Italia a +30% da inizio anno, più del doppio del mercato.
26-07-2021
Alibaba particolarmente rischiosa, rappresentando il quaranta pe cento dell'investimento di Softbank, ora sotto pressione perr l'investimento in Didi
14-06-2021
Settecento per cento di rialzo da quando la società è fallita: offerta da sei miliardi per una società che ha duecentocinquanta milioni di patrimonio netto e sedici miliardi di debiti. Certo rendimenti non raggiungibili dai nostri portafogli, quello americano all'11% da inizio anno
07-06-2021
I piani di tassazione globale dovrebbeo favorire lo sviluppo nel campo tecnologico di realtà euopee e dunque degli incubatori che vi investono