Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

Consulenza


23-06-2017
Stamane il Sole titola della costituzione di una bad bank da 20 mIliardi mentre nessuno vuole le sofferenze di MPS. Resta auspicabilmente la BCE a poter dire di no, nessun politico di qualsiasi colore si prenderà la responsabilità della necessaria risoluzione, la prossima verosimilmente Carige.
22-06-2017
Comprare a un euro la parte buona vuol dire lasciare un buco ancora più grande sulla parte cattiva. Ma la borsa ieri sale spinta da operatori che cercano di persuadere i risparmiatori che vi sono soluzioni
21-06-2017
L'inclusione nell'indice MSCI emerging è anche un riconoscimento di maggiore trasparenza sul mercato. Aumentiamo la esposizione al mercato cinese sia al portafoglio mondiale che a quello emergenti, anche se vi è da attendersi molta volatilità
20-06-2017
La possibile inclusone delle azioni di classe A negli indici emergenti avrebbe l'effetto di trascinare verso l'alto i corsi in questa finanza di gestori passivi, decisione stasera
19-06-2017
Mercati un po' più razionali da qualche giorno a questa parte e alla ricerca di valore. Balzo di Intercept, inclusione di un biotecnologico al portafoglio America
14-06-2017
Più trentaquattro per cento il nostro portafoglio emergenti da inizio anno ed è lì che continuiamo ad attenderci le migliori opportunità
12-06-2017
Tra il cinque e il dieci per cento le cadute dei titoli che hanno sostenuto, inutilmente la borsa americana; segnale da prendere in considerazione, ora si può tornare a una borsa sana
09-06-2017
Draghi in difesa, May sconfitta, Comey deciso ma senza prove. Le borse possono forse continuare a salire ma è in Asia la maggiore stabilità e dove si può investire con relativa tranquillità
08-06-2017
L'operazione Banco Popular imposta ai Botin spinge il Tesoro a pressare per la ennesima volta le grandi banche: prima di impallinare i clienti di risparmio previdenziale e Pir
02-06-2017
Musk si ritira dall'impegno con l'amministrazione dopo il flusso di cancellazioni di ordini seguito alla già annunciata decisione di Trump di ieri sera. Ora il titolo non avrà più supporto
01-06-2017
Tanta ipocrisia nel dimostrarsi solidali di Europei e Cinesi che furono tra i più critici sull'accordo di Kyoto. Produttori cinesi di carbone i probabli maggiori beneficiari
31-05-2017
Oggi votata la manovrina che escluderà dal bail-in parte del risparmio previdenziale, Poste Vita in prima fila per distruggere altro risparmio. Il presupposto per una colossale appropriazione di risparmio previdenziale, non solo per le venete, a favore di banche fallite
28-05-2017
Si prepara il terreno per scaricare i problemi delle banche sulla previdenza integrativa. Quella che sembra una garanzia è in realtà una porcheria: la previdenza non dovrebbe neanche toccare questi titoli
25-05-2017
Prima di consentire l'intervento statale; difficile capire cosa si può inventare ora l'Italia. Banche molto, molto sopravvalutate in borsa
18-05-2017
Ma mancherà l'effetto flussi, ora anche i migliori piazzisti in difficoltà a vendere Pir
18-05-2017
Da guardare alcuni titoli giapponesi, in particolare Toyota. La Banca del Giappone potrebbe presto dover abbandonare gli acquisti di decennale giapponese e lo yen rafforzarsi molto
18-05-2017
Al netto dei dividendi pagati tutti i titoli segnalati nelle nostre ultime newsletter fanno molto meglio del mercato
15-05-2017
Per quando i mercati ritorneranno a ragionare, la posizione short può essere finanziata con il dividendo di Toyota
11-05-2017
meno venti in preborsa e ai minimi dalla quotazione. Su questi titoli sono solo le banche di affari a guadagnarci perchè quando arriva la botta non si fa in tempo ad uscire
09-05-2017
La proposta di una gestione finanziaria comune in ambito UE contrasta con la realtà oltre che con i desideri tedeschi
08-05-2017
Continuiamo a vedere quasi impossibile un governo in Francia mentre la formazione di un asse franco tedesco spingerà l'Italia ancora più in periferia
02-05-2017
Mai cosi bassa sul mercato americano. Tesla che ieri è arrivata a fare il quattro per cento domani comunica i risultati. Avere fondi molto più rischioso che avere titoli
27-04-2017
Draghi probabilmente non farà l'errore del suo collega Trichet di alzare i tassi per poi riabbassarli. Il movimento dell'euro di questi giorni sconta invece certezze che solo la stampa italiana riesce ad avere
27-04-2017
Puntiamo su settori che non dipendono dal rilancio delle infrastrutture, che non può essere finanziato
26-04-2017
China Steel, il più grosso produttore di acciaio, probabilmente uno dei primi bersagli
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 [>] [»]