Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

Consulenza


19-10-2017
Nelle tre ore e mezzo del discorso di Xi, lotta alla corruzione e progresso scientifico punti chiave di sviluppo. Energie rinnovabili e servizi al turismo i settori che preferiamo tra quelli quotati alla borsa di New York. Può essere un futuro non piacevole, ma se l'Occidente non torna a regole più eque, inevitabile.
18-10-2017
Il segretario del Tesoro avverte che se non passa la riforma fiscale la borsa perderà gran parte di quello che ha guadagnato. Un argomento a cui sIa Democratici che Repubblicani sono solidalmente sensibili
17-10-2017
"Non punitivo" l'esercizio della Golden Power secondo Calenda. Tutto fa pensare che lo stato cercherà di spillare due o trecento milioni al gruppo, oltre a un accordo sulle tariffe. Per poi lasciare mano libera a Berlusconi e Bollorè
17-10-2017
Secondo la Merkel nessuna discussione possibile prima di mettersi d'accordo sui conti, oggetto di future compensazioni. E' come chiedere di pagare il ristorante prima di mangiare. E' solo la Gran Bretagna ad avvantaggiarsi di questa situazione perché ora la UE non vedrà neanche i venti miliardi promessi dalla May. Aggiungeremo nei prossimi giorni al servizio Extradvice Europa un portafoglio solo inglese.
16-10-2017
BCE attivissima a comprare titoli d stato italiano, mentre Alitalia prende un altro prestito ponte e all'Ilva non si va da nessuna parte
13-10-2017
Accordo in vista tra Mediaset e Vivendi che probabilmente non hanno mai litigato. Con la legge elettorale passata ieri alla camera, probabile accordo tra Vivendi e il governo sulla rete e creazione di un monopolio nazionale dell'informazione, se si chiama ancora così
13-10-2017
Verranno eliminati i principali ammortizzatori per gli assicuratori che già rischiavano molto con il piano sanitario del precedente presidente. Su forti correzioni come fa prevedere il dopo borsa di ieri interessanti i titoli dei servizi sanitari
12-10-2017
Chi non riesce a girare a veicoli di forma le sofferenze entro il 2017 poi dovrà sopportare grossi perdite, mentre crescerà il ruolo delle società di servizio che si occupano di recupero
11-10-2017
L'altro estremo della follia di una borsa americana che quota Tesla decine di volte le vendite (non l'utile) e società come queste a sei volte gli utili
08-10-2017
Mai un intervento così esplicito da parte dell'intervento del ministro delle Finanze uscente
08-10-2017
Da Patuelli a Tajani reazioni sdegnate alla proposta della Bce di irrigidire le regole contabili sulle banche. Come immaginiamo da tempo siamo al punto in cui l'interesse degli stati e quello delle banche centrali vanno in contrasto
06-10-2017
Lo stato si comporta come un biscaziere, impossibile valutare l'operazione a priori, ma la fregatura è evidente
05-10-2017
Poco tempo per le banche italiane per completare complessi giri contabili che fanno apparire le sofferenze in diminuzione. Rimaniamo molto negativi sul settore
04-10-2017
Dividendo al sette per cento, del tutto sostenibile rispetto alla generazione di cassa
28-09-2017
La borsa non sembra credere troppo alla promessa di Trump per un abbassamento delle tasse al 20% l'anno venturo, che creerebbe un enorme buco di bilancio
25-09-2017
Il possibile governo non può più contare (forse) sull'alleato storico e dovrà confrontarsi contro opposizioni estreme che rappresentano voti per più di un quarto del parlamento. Per i mercati scenario molto simile a quello delineato nella newsletter di sabato scorso
22-09-2017
Tante belle preparazioni per il discorso a Firenze della May, che offre venti miliardi di compensazione contro cento chiesti da Barner: la Brexit sempre più araba fenice. Borsa inglese e sterlina sempre più interessanti
22-09-2017
Per anni questi gruppi hanno invocato la cosiddetta Net Neutrality ovvero la non volontà di influenzare il consumatore: ieri Facebook costretta a rivelare3000 spot "subliminali" per le elezioni americane, mentre la UE a caccia di soldi si lancia nella Web Tax: una colossale idiozia che eliminerà se applicata decine di migliaia di posti di lavoro. Se vi è qualcosa da vendere allo scoperto in borsa sono i cosiddetti "Fang"
22-09-2017
il fallimento di R Toys aumenta le preoccupazioni per la grande distribuzione americana: che però continua a fare utili (a differenza di R Toys): magari dimezzati ma i prezzi sono scesii spesso del novanta per cento
14-09-2017
Uso spregiudicato da parte della politica di istituzioni che dovrebbero essere indipendenti. Titolo sempre meno interessante, mentre Mediaset ha grande potenziale speculativo
12-09-2017
Chiudiamo forse troppo presto JA Solar a più venticinque per cento in due settimane, ciò che porta il portafoglio emergenti a +61% da inizio anno
08-09-2017
Il mondo è completamente cambiato, oggi i bilanci di una società cinese sono più veri di quelli di una banca europea e i banchieri centrali asiatici almeno operano esplicitamente in subordino alla politica, senza sventolare falsa indipendenza. E senza contare su sedie dorate in aziende più o meno private a fine carriera. Nostro portafoglio emergenti più dieci per cento in una settimana, più cinquantacinque per cento da inizio anno
08-09-2017
Inflazione prevista all'1,5% come massimo di periodo dalla Bce implica aspettative di rialzo dei tassi di soli dieci centesimi nel 2019. Evitare completamente le banche italiane, qualsiasi cosa scrivano gli analisti
07-09-2017
Tutta una letteratura in questi giorni su come la BCE pUò spostare l'enfasi dal QE al livello dei tassi. Mentre ieri si dimette il vicepresidente della Fed l'unico a meritare la qualifica di banchiere centrale. Borse probabilmente al rialzo, anche sull'accordo americano per il bilancio
05-09-2017
Portafoglio Emergenti di Finanze.net a +51% da inizio anno
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 [>] [»]