Cerca:
File Icon Versione per stampa




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia

Cambi


24-07-2017
Rialzo delle Stime in Area Euro e Ribasso in Are Stati Uniti e Regno Unito. Da molti anni non ne indovinano una ma l'effetto è di supportare un forte euro, anche se i dati di PMi in Europa di stamani indicano contrazione,non espansione
15-06-2017
Previsioni Fed di crescita modesta per l'economia americana e in lieve rallentamento negli anni a venire
08-06-2017
Euro probabilmente al ribasso e da domani sterlina in possibile rafforzamento
30-05-2017
Le banche centrali hanno mandati diversi e in quello della BCE non è compresa la crescita economica. Quasi impossibile un rialzo a giugno dopo le parole di Draghi e euro che potrebbe entrare in una fase di temporanea debolezza. Ottimo momento per costruire un portafoglio obbligazionario estero
22-05-2017
Mai nella storia della Germania un cancelliere aveva espresso giudizi sulla divisa. L'Italia rischia davvero molto se non si fa qualcosa subito sul fronte della spesa. Non escluderemmo un avvicendamento alla guida della Bce prima della fine del mandato di Draghi
22-05-2017
Interessanti le obbligazioni in dollari indicizzate ai tassi al nostro portafoglio. Il viaggio di Trump in Arabia Saudita evidenzia il primato delle grandi aziende sulla politica
18-05-2017
Ma mancherà l'effetto flussi, ora anche i migliori piazzisti in difficoltà a vendere Pir
26-04-2017
Ieri euro che sale molto sull'aspettativa che domani la BCE assuma atteggiamenti più restrittivi. Draghi temporeggerà sino al voto francese ma in caso di vittoria di Macron dovrà cedere al nuovo asse franco-tedesco
19-04-2017
L'Europa, tranne la Germania, conta sempre meno nello scacchiere internazionale, se l'euro si rafforza di fronte all'evento politico considerato il più rischioso del decennio
14-03-2017
Il processo ora è molto facile che si impaludi nelle negoziazioni. Sterlina sempre più interessante
21-02-2017
Variabile da guardare per costruirsi un portafoglio di azioni americane. Meglio forse indirizzarsi a un portafoglio diversificato a livello mondiale.
15-02-2017
Oggi la Yellen cercherà probabilmente di dare la sensazione opposta quella trasmessa ieri, che evidentemente non ha conseguenze desiderate per l'amministrazione americana
09-02-2017
Sono d'accordo Scheuble e Trump, i numeri di surplus commerciale tedesco sono al record storico e nessuno più esclude un euro a due velocità
06-02-2017
Oggi alla discussione al Parlamento gli emendamenti alla bozza di legge che consentirebbe al governo di iniziare il processo a marzo. Sempre piu' probabile una corsa della sterlina
02-02-2017
L'atteggiamento interlocutorio della Fed e dati economici forti dalla Germania fanno pensare all'inizio di ulteriori indebolimenti del dollaro.
12-01-2017
Ieri le parole di Trump oggi le minacce di Tillerston alla Cina fanno pensare ad un enorme rientro di capitali da parte asiatica. Da seguire crediamo l'operatività al nostro portafoglio cambi.
08-01-2017
Ancora interventi della banca centrale per fermare la fuga di capitali privati
06-01-2017
Dagli interventi di sostegno della Banca Centrale Cinese agli attacchi di Trump a Toyota pensiamo assisteremo ad un forte rimpatrio di valuta verso le economie asiatiche.
30-12-2016
Soros, cui viene attribuito questo improvviso movimento o qualsiasi altro investitore privato non ha la forza per influenzare il cambio dell'euro. Italia davvero a un passo dal commissariamento
13-12-2016
Iniziamo una carrellata, dalla moda alla robotica, su qualche decina di aziende italiane quotate che prosperano senza l'aiuto del sistema finanziario
14-11-2016
Rimpatrio dei capitali delle aziende americane molto improbabile, borse che non hanno neanche iniziato a correggere. Prezzo del cinquantennale italiano giù del 20% in un mese. Quando le cose sono insensate tornano sempre alla logica.
03-11-2016
Ammesso il ricorso per una decisione del Parlamento e non già del Primo Ministro sulla clausola di uscita dall'Unione. Non una vittoria per la democrazia ma certamente una enorme spinta per la sterlina: la larga parte del Parlamento è contraria a Brexit, che ora potrebbe non avvenire mai
02-11-2016
Se stasera la Yellen non da indicazioni su eventuali rialzi dei tassi, e da buo funzionario preoccupata delle borse e delle elezioni vi sono poche probabilità che lo faccia, potremmo velocemente vedere il dollaro verso 1,15 contro euro
01-11-2016
Kuroda ammette che glil obiettivi di inflazione non saranno raggiunti nel suo mandato e pone probabilmente fine alla sua carriera così influenzata dalla politica. Se questo mese i mercati azionari sono molto pericolosi, probabilmente il mercato dei cambi offre almeno tre opportunità con rischi limitati.
26-10-2016
Ieri al Banca di Inghilterra ha escluso ulteriori limature dei tassi, a breve crediamo la reazione dei mercati
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 [>] [»]