Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
01-06-2017

Accordo di Parigi, Il No di Trump ha Conseguenze di Borsa

Chiunque vuole rilanciare l'industria pesante ha un obiettivo prima di tutto politico perchè va a raccogliere i voti di coloro che hanno perso il lavoro per professioni che non ci sono più. Invece che investire nella trasformazione, vale anche per l'amministrazione Obama, che non paga perchè gli effetti si vedono dopo anni si continuano a fare le cose che probabilmente fanno peggio al pianeta, a partire dal fracking senza il quale l'industria degli idrocarburi americana affonda. 
I cinesi hanno i più grandi produttori di carbone al mondo, più o meno pulito  tra cui Yanzhou Coal Mining e non sembra se ne preoccupino tanto.
Probable rialzo del titolo che è quotato alla borsa americana, anche se non è un settore in cui desideriamo investire
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

inflazione
17-08-2017
La forza dell'Euro leverà più di mezzo punto percentuale a crescita e inflazione, qualsiasi cosa racconti l'Istat
16-08-2017
Ricorso della Germania alla Corte di Giustizia Europea sul QE. Evidentemente l'euro forte piace ai Tedeschi. Indiscrezioni di Reuters annunciano che Draghi non dirà nulla a Jackson Hole e il dollaro rimbalza. Questa cosa delle soffiate per influenzare i mercati prima o poi finisce male
15-08-2017
In un paese civile partirebbe un'indagine per insider trading ma in Italia certi potentati sono intoccabili
14-08-2017
Il capo della comunicazione della Casa Bianca minimizza l rischio di conflitto, probabile rimbalzo delle borse
11-08-2017
Che trascinerebbe con se la sterlina su cu l'occasione di acquisto è significativa