Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
13-01-2006

Ahold

Riprende l'analisi dei titoli appartenenti al nostro universo investibile con Ahold, catena di grande distribuzione olandese, con presenze significative negli Stati Uniti (con i marchi Stop & Shop, Albert Hein e Us Food Service) ed in Europa, inclusi i paesi dell'Est. Recentemente il gruppo ha operato tagli al personale, nel tentativo di contrastare una crescita del fatturato, che secondo i dati diffusi ieri sul quarto trimestre 2005, fatica a mantenere l'obiettivo di aumento del 5% anno su anno che l'azienda si è prefissa, D'altra parte le misure di efficienza poste in essere dall'azienda hanno sensibilmente migliorato la redditività.

I principali numeri per il gruppo sono:
(Milioni di Euro, stime per il 2005)

Fatturato 2005: 7.430
Ebit 1.200
Utile netto 450
Price Earnings 15
Dividend Yield 2,2%

A 6,6 Euro, il nostro giudizio sul titolo (che non appartiene agli indici Dow Jones di sostenibilità) è positivo.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Altri articoli da questa sezione

05-01-2017
La catena di distribuzione Kohl's a meno quindici nel preborsa su previsioni di vendite in discesa del due per cento. Ma rimangono settori tradizionali molto interessanti in cui investire
22-11-2016
Uno dei pochi titoli sul listino italiano sorprendentemente meno caro che all'inizio dell'anno
12-11-2015
Tutto il settore sotto forte pressione
09-07-2013
L'intervento di Della Valle potrebbe spingere Fiat a posizioni più moderate
27-09-2010
prezzo: 18,40 sterline Unico titolo quotato a Londra, nelle nostre selezioni "i nostri soldi", su del 2,5% sull'acquisto di Alberto Culver