Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
26-03-2019

Airbus, il Più Grande Contratto nella Storia dell'Aviazione

Nei giorni scorsi in molti a paventare l'esclusione dell'Italia dal G7 a seguito degli accordi con la Cina, che sono peraltro solo accordi quadro, mentre ieri la Francia firma una vendita, questa concreta, di aerei Airbus alla Cina per trenta miiardi di euro.
La fornitura è ls più grande nella storia, ancora più grande di  quella effettuata da Boeing all'Araba Saudita nel corso della visita di Trump lo scorso anno e chiarisce se ve ne era bisogno che i Cinesi vogliono dipendere il meno possibile dagli Americani per quei settori strategici dove devono importare perché non hanno industrie domestiche.
Purtroppo l'Italia non ha nessuna industria in grado di firmare simili contratti, mi ha molto stupito che Leonardo non sia stata granché nominata nella visita di Xi a Roma, (quindici elicotteri venduti, per servizi di soccorso) quindi ben vengano gli accordi quadro sulla Via della Seta.
Nel frattempo Airbus potrebbe acquisire quote di mercato importanti a danno di Boeing, soprattutto in Asia.
I giorni in cui gli Americani dettavano legge in settori strategici, nei giorni scorsi dopo una visita alla mostra su Olivetti a Milano ho letto che l'azienda di Ivrea fu pare oggetto di un accordo di non invasione tra Americani e Italiani a favore di General Electric negli anni in cui Olivetti avrebbe potuto dare fastidio ai nascenti giganti della tecnologia americana, sono definitivamente alle spalle.
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

05-09-2019
Con il blocco di Johnson viene bloccata una uscita disordinata
30-08-2019
Dei sei titoli indicati qualche giorno fa alcuni hanno registrato rialzi molto importanti
08-08-2019
Difficile trovare idee ma la combinazione con Mylan è già nella caduta dei prezzi
06-08-2019
In America i titoli delle tecnologie riescono a sostenere valutazioni folli perché fanno fare un sacco di soldi alle banche di affari, qui comprare un titolo "crescita" è un rischio enorme
19-07-2019
Come per Tesla, l'esigenza di alzare i prezzi comporta una perdita di fatturato: punto di pareggio irraggiungibile