Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
02-08-2017

Apple. con i Risultati di Ieri Oggi Probabile Picco per Bprsa Usa, Poi Correzione

Aprirà circa il cinque per cento più forte Apple non tanto sui risultati quanto sulle aspettatove di nuove vendite Ipad e Iphone.
Il titolo oggi supererà anche la soglia degli ottocento miliardi di Capitalizzazione in borsa, metà del Pil italiano.
La capitalzzazione congiunta di Facebook, Amazon, Apple, Netflix e Google supera i due triliardi di dollari, quanto lo stock di debito pubblico italiano e la capitalizzzione di borsa americana, per effetto di questi cinque titoli supera il Pil americano, anche se on borsa ne è rappresentata solo una frazione.
Azzardiamo per oggi il picco assoluto di borsa in America perchè tutte le fantasie e il sotegno del mercato è legato a questi cinque titoli che hanno già comunicato i risultati più Tesla, Linkedin e Twitter anche gli ultimi due protagonisti di grandi recuperi.
Poi dalla settimana prossima crediamo inizierà una significativa correzione.
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

13-07-2018
Mentre Conte è "confidente" che nessun aggiustamento sia necessario sui conti pubblici. Sempre più lontani dalla borsa italiana
12-07-2018
Dopo il meno cinque di ieri oggi rimbalzo spinto dia fondi, Di capacità produttiva in eccesso ce ne è eccome . Chiudiamo oggi in anticipo l'offerta sui portafogli azionario mondiale e obbligazionario. I residui interessati possono scriverci nella giornata di oggi
11-07-2018
A un certo punto l borse smetteranno di seguire questa pagliacciata
10-07-2018
La May si lascia convincere dalle lobby parlamentari legate alla finanza. Nell'accordo di "soft Brexit" il Regno Unito ha solo da perdrere
03-07-2018
Sempre più isolata l'Italia sul tema immigrazione, che ha tutto il potenziale per diventare un enorme boomerang, dopo il sostanziale diniego della Germania di accogliere migranti provenenti da altri paesi