Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
03-06-2019

Apple, Prezzo 175

In questi giorni escono notizie importanti su Apple ma se viene tolto il fermo a Huawei il titolo ha probabilmente un dieci per cento di potenziale di rimbalzo (non molto di più quando il mese scorso era il trenta per cento più alta la gente parlava di 300 dollari). Ci vuole grandissima pazienza ma borse mai così interessanti da molti anni. Ripetiamo quello che dicevamo in Newsletter, l'obiettivo della amministrazione americana non è colpire il Messico o la Cina, cosa che non serve ma portare la Fed ad indebolire il dollaro.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

07-01-2021
Le notizie sui disordini a Washinngton non hanno nessun effetto sui future della borsa americana
16-12-2020
Discussioni inutili sul Recovey Fund, che non arriverà e aspettative insensate sul vaccino
23-11-2020
Più 37% da fine anno: i mercati poco liquidi rispettano i fondamentali quelli grandi la liquidità
06-11-2020
Tutte le grandi banche escono con risultasti eccezionali, affamando le imprese.
05-11-2020
Lungi dal prendere le pati di Trump che in passatto ha usato analoghi meccanismi, le conte sono molto, molto sospette. E porteranno a uno storno pesante. Incredibile e dannosissimo che l'euro si apprezzi con quantità di stimoli monetari da pate della Bce ancora più ampi del previsto. Lagarde pobabilmente il peggiore presidente della Bce della storia dell'istituto, per competenza e capacità di comunicazione.