Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
04-09-2019

Bce, Crescono le Voci Contro Nuovi Stimoli

https://www.bloomberg.com/opinion/articles/2019-09-03/fed-and-ecb-bend-to-markets-ahead-of-economy?srnd=premium-europe le vosi sono molte ma come descritto nell'articolo oramai Draghi si è spinto talmente in là con le considerazioni che se il dodici non taglierà i tassi e non riavvierà il programma di acquisto titoli, verosimilmente i mercati crolleranno, almeno quelli europei.
Ieri arriva il primo dato di contrazione sulla manifattura negli Stati Uniti che potrebbe invece convincere la Fed a tagliare più aggressivamente.
Forte potenziale di rialzo dell'euro soprattutto se il dodici Draghi deluderà in parte i mercati.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

20-09-2019
Impressionante rimbalzo della sterlina, quasi quattro per cento in poche settimane e da stamane di alcuni titoli inseriti nel nostro portafoglio mondiale
19-09-2019
Grande spaccatura nel consiglio e operazioni di pronti termine che assomigliano molto a dei QE
18-09-2019
Ieri immissione di liquidità di sessanta miliardi di dollari per abbassare i tassi a breve; è diventato un gioco di orgoglio tra Trump e la Fed.
16-09-2019
Non è tanto lo stop della produzione quanto l'evidente fragilità degli impianti produttivi a preoccupare
13-09-2019
Dopo la Bce e le proteste di Trump forse ora chiaro che non potrà influenzare molto il comportamento della Fed. Borsa cinese facile vincente