Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
04-09-2019

Bce, Crescono le Voci Contro Nuovi Stimoli

https://www.bloomberg.com/opinion/articles/2019-09-03/fed-and-ecb-bend-to-markets-ahead-of-economy?srnd=premium-europe le vosi sono molte ma come descritto nell'articolo oramai Draghi si è spinto talmente in là con le considerazioni che se il dodici non taglierà i tassi e non riavvierà il programma di acquisto titoli, verosimilmente i mercati crolleranno, almeno quelli europei.
Ieri arriva il primo dato di contrazione sulla manifattura negli Stati Uniti che potrebbe invece convincere la Fed a tagliare più aggressivamente.
Forte potenziale di rialzo dell'euro soprattutto se il dodici Draghi deluderà in parte i mercati.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

15-10-2019
Dopo il balzo della scorsa settimana, ulteriore rafforzamento nell'ipotesi che dopo le elezioni si vada a un secondo referendum Borsa inglese super interessante oggi alcune entrate sui portafogli Europa e Globale
14-10-2019
Troppe marce indietro su Brexit e Guerra Commerciale
11-10-2019
Una recessione non ha mai storicamente avuto alcuna relazione con l'andamento di borsa e ora le valutazioni in Europa sono davvero basse
10-10-2019
La stampa finanziaria riporta la circostanza per cui Draghi avrebbe ignorato gli avvertimenti di larga parte del direttivo
09-10-2019
Powell annuncia nuovi acquisti pur su scala ridotta: tutto l'Occidente vede un sistema bancario che non conta più sui depositi della clientela ma sulla azione infinita delle banche centrali: che non si traduce in prestiti a privati e aziende