Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
22-06-2018

Bitcoin, Se Nvdia Non SI Dimezza ....

La bolla di Bitcoin è scoppiata molto prima, rispetto alle valutazione insane di Netflix, Nividia, Facebook. Tesla, Amazon perché le banche d'affari non guadagnano nulal se il prezo di Bitcoin sale. Il prezzo di alcune di quste criptovalute potrebbe tornare anche vicino a zero, visto che scambi commerciali veri dietro ad esse ve ne sono molto pochi.
Nel corso dell' ultima trimestrale l'amministratore delegato di Nvidia aveva avvertito che la domanda di schede grafiche sarebbe crollata. Nessuna notizia da allora ma Nvidia tratta ancora vicino ai massimi storici. Tutte queste aziende hanno bisogno di piazzare azioni sul mercato dunque le banche di investimento ne spingono i prezzi e tengono alto il prezzo untario per Azione, quasi impossible per il piccolo risparmiatore.
Ma è quasi certamente questo gruppetto di aziende il responsabile del prossimo vero crollo di borsa. Se il deflusso dai fondi azonari continua a questo passo vi è ben poco che le banche di affari possano fare per sostenere le valutazioni.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

15-11-2018
I media riportano generalmente senza leggere o documentarsi: molto difficile che il testo di Barnier passi al Parlamento inglese
15-11-2018
Passa alla fine il condono per Ischia, quando gli interessi sono grandi la politica si ricompatta. Bruxelles reagirà probabilmente in modo duro e non rispettare le sanzioni porterebbe a fallimenti a catena nel sistema bancario
13-11-2018
Nella proposta di Barnier alla Gran Bretagna c'è di tutto, comprese richieste ambientali. Per l'Italia da oggi, giorno della risposta avvolta nel mistero, al ventuno per sapere se verrà attivata la procedura di infrazione. Che sarebbe a questo punto un bene
12-11-2018
Contributo "volontario" delle banche per una obbligazione che dovrebbe essere rimborsata a breve. Unicredit fece lo stesso con Popolare Vicentina, tranne poi ritirarsi. Una ragione in più per uscire con una proposta sensata entro domani nei confronti della UE
09-11-2018
La durezza dei giudizi espressi dalla Commissione sulle prospettive di crescita dell'Italia e della Gran Bretagna totalmente ignorata dai mercati, nell'era della manipolazione. Se le intenzioni di Bruxelles sono serie saranno le grandi banche italiane, da Intesa a Unicredit ad andare sotto pressione