Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
22-06-2018

Bitcoin, Se Nvdia Non SI Dimezza ....

La bolla di Bitcoin è scoppiata molto prima, rispetto alle valutazione insane di Netflix, Nividia, Facebook. Tesla, Amazon perché le banche d'affari non guadagnano nulal se il prezo di Bitcoin sale. Il prezzo di alcune di quste criptovalute potrebbe tornare anche vicino a zero, visto che scambi commerciali veri dietro ad esse ve ne sono molto pochi.
Nel corso dell' ultima trimestrale l'amministratore delegato di Nvidia aveva avvertito che la domanda di schede grafiche sarebbe crollata. Nessuna notizia da allora ma Nvidia tratta ancora vicino ai massimi storici. Tutte queste aziende hanno bisogno di piazzare azioni sul mercato dunque le banche di investimento ne spingono i prezzi e tengono alto il prezzo untario per Azione, quasi impossible per il piccolo risparmiatore.
Ma è quasi certamente questo gruppetto di aziende il responsabile del prossimo vero crollo di borsa. Se il deflusso dai fondi azonari continua a questo passo vi è ben poco che le banche di affari possano fare per sostenere le valutazioni.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

15-02-2019
La lega sta smontando il reddito di cittadinanza ora sulla privacy per sostenere Tav e ennesimo salvataggio Alitalia. Molta sensibilità per le pulsioni elettorali, meno per gli interessi del paese. Borsa italiana che tranne poche eccezioni continuerà a fare peggio delle altre
14-02-2019
Ritorno negativo sul capitale, con il sistema tedesco di partecipazioni banche impresa, i guai di Bayer con Monsanto, la contrazione dell'industria automobilistica, le scorse vicende di Lufthansa, cadono alcune icone storiche dell'investimento "sicuro"
01-02-2019
oggi i dati di occupazione americana potrebbe confermare un marcato rallentamento
31-01-2019
Facebook e Apple ancora superpotenze (ma aziende mature), il Senato Americano contro un altro"shutdown", Stati Uniti e Cina vicini a un accordo ex Huawei, Brexit sepolta e Conte che spera in un secondo trimestre di crescita
24-01-2019
Dichiarazioni di Conte ieri sera dal "circo" di Davos che non possono che allargare il solco coi paesi nordici; e irrigidire la Banca Centrale