Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
15-12-2017

Borsa Americana, Ora Probabile Balzo

Noam Chomsky, qui un link a un suo bel libro http://www.eddyburg.it/2017/09/ora-ridateci-la-verita.html descrive lucidamente i principi di gestione del potere, su cui senza entrare in considerazioni etiche, la morale di Chomsky può non corrispondere a quella dei più, vale la pena di riflettere perché aiuta a prendere decisioni razionali.

Una delle pratiche più ricorrenti in politica è quella di prospettare l'effetto disastroso dell'avverarsi, o non avverarsi, di un evento per poi generare sollievo quando la minaccia non si concretizza: l'altro giorno varie lobby americane hanno minacciato un esodo di massa da New York se il tasso di imposizione fiscale sullle classi più abbienti fosse stato fssato al 22%. La considerazione è evidentemente illogica perché oggi è al 35% e New York non è deserta.

Pero' ha creato panico sulla mancata approvazione della rifoma su cui adesso le due camere sembrano convergere su una proposta al 21%.

Chomsky spiega bene come quasi invariabilmente l'effetto sollievo successivo sia superiore all'effetto terrore iniziale: così si riescono a passare riforme impopolari che altrimenti avrebbero scarsa probabilità di essere attuate.

E' probabile che nelle prossime sedute sulla borsa americana assisteremo a un effetto sollievo, se come immaginiamo alla fine si metteranno tutti d'accordo sul varo della riforma. I settori su cui puntare sono pensiamo quelli su cui battiamo da alcune settimane.
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

19-10-2018
L'incredibile e delirante "la manovra è bella" di Conte poche ore prima della lettera della Commissione. Ora bisogna trovare subito i soldi per MPS, una crisi di governo sarebbe forse auspicabile a questo punto. Chi è tentato dal risparmio postale desista, da lì con ogni probabilità i soldi per salvare MPS
18-10-2018
Le dichiarazioni di Di Maio volte a screditare Tria e forse a prendere un po' di tempo su una legge di bilancio che si avvia a un pesante rifiuto europeo
18-10-2018
La May incline ad estendere il periodo "transitorio" oltre il 2020
17-10-2018
Con la stagione dei risultati iniziano le solite "sorprese" al rialzo sul mercato americano. I probabili rialzi non possono toccare il listino italiano perché una quota consistente del maggior gettito viene d banche . assicurazioni. Che ribalteranno i maggiori oneri in costi ancora più alti per clienti del risparmio gestito e delle polizze
16-10-2018
Serve a breve una ricapitalizzazione di altri cinque miliardi se la si vuole tenere in vita; e qui la Bce può fermare l'irresponsabilità della manovra, senza entrare in critiche. Ridotta deducibilità degli interessi passivi in manovra un colpo durissimo per banche come MPS e Carige che hanno requisiti di capitale scadenti