Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
07-02-2018

Borse, Oggi il Vero Test

Non molto da dire sulla seduta di ieri, tranne i risultati di Gilead, molto buoni che però non sappiamo se basteranno oggi a spingere il titolo. L'azienda ha aumentato il Dividendo e dato prspettive di sviluppo interessanti per la divisione che si occupa di ricerca nel campo delle staminali.

Dopo la chiusura i risultati di Tesla, la cui cassa sta finendo e che ha bisogno di operazioni sul capitale. Gli analisti ipotizzano che Musk lo venda al pubblico com occasione per finanziare la costruzione di una nuova fabbrica, ve ne è però bisogno a prescindere.

Quanto il mercato creda ancora alle promesse mancate d Tesla sarà un buon indice per capire se la correzione dei giorni scorsi è già stata assorbita oppure se vi sono conseguenze permamenti: nel dopoborsa lunedì due fondi a Leva hanno annunciato la loro liquidazione, a causa delle ingenti perdite.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

23-01-2019
Aumenti enormi sul prezzo delle batterie e degli abbonamenti: ma queste non sono merci di prima necessità
22-01-2019
I due titoli Biesse, nel portafoglio europeo (che leveremo) e Prima Industrie hanno fatto rialzi notevoli nonostante la borsa sia di nuovo in ritirata sulle banche. Tutti i titoli che mettiamo nel portafoglio Italia non hanno problemi di indebitamento con le banche
21-01-2019
Invece che favorire l'economia americana hanno rallentato tutte e due; e se continua la paralisi dell'amministrazione americana rallenteranno ancora, soprattutto nei settori legati ai rapporti con la burocrazia. Cina borsa preferita (portafoglio emergenti +21% da inizio anno)
18-01-2019
Ora Trump promette dazi contro l'industria automobilistica; settore da evitare completamente, in particolare sui produttori europei
16-01-2019
Tassi di crescita sotto le aspettative: ma quando mai le aspettative di un politico o d un banchiere centrale si rivelano corrette?