Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
22-03-2018

Creval, Carige, Trovati "gli Investitori" Tutto Come Prima

Con questa cosa che le banche non possono fallire in Italia chissà mai perché stampa e autorità di vigilanza sono sempre alla ricerca di polli involontari cui piazzarle. Dopo la fiammata di Carige nei giorni scorsi che ha aiutato  "convincere" certi operatori a farsi carico dell'enorme inoptato su Creval, stamane la notizia che Carige di cessioni non ne ha proprio fatte e che cercherà di mettere l'intero pacchetto di sofferenze sul mercato https://www.milanofinanza.it/news/carige-ecco-i-crediti-in-vendita-201803212027403187. Di privati che sottoscrivono  ce ne sono sempre meno ma è importante non farsi ingannare da fiammate temporanee, che sono sempre guidate a cercare di raccogliere soldi.

Sarà interessante vedere come il nuovo governo deciderà di "contablizzare" la perdita su MPS, oramai a quasi quattro miliardi; tenere la partecipazione a costo sperando che qualcosa succeda non funzionerà, sino al prossimo aumento di capitale "volontario".

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

21-05-2019
Succederà anche al cambio euro dollaro, da tempo immemore sottovalutato ma i tempi sono spesso diversi da quelli attesi
17-05-2019
La debolezza della sterlina porta la compagnia a valutazioni incredibili
09-05-2019
Una banca che si può guardare, ora più di Intesa, le dismissioni consentono aggregazioni con altri istituti (non Commerzbank) Nei giorni scorsi scrivevamo come gli operatori del risparmio gestito avessero raggiunto valutazioni insostenibili
07-05-2019
I cinguettii di Trump creano opportunità anche di breve
06-05-2019
Margini in contrazione ma ricavi in crescita, a scapito di Bayer. Dividendo al cinque per cento