Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
12-10-2018

Def, Rinviato il Pareggio di bilancio

Passa in Parlamento l'approvazione per l rinvio del pareggio di bilancio e tutto fa supporre che il Def verrà approvato a maggioranza, posto che i grillini per regolamento non possono cambare bandIera e i leghisti sono assoultamente convinti della manovra. Tria con dignità dovrebbe dimettersi, ieri non era in aula alle discussioni che riguardano più di ogni altro il suo ministero a prescindere da quello che gli dicono i suoi capi o dal timore di rimanere per strada.
Ier la Bce indica la strada del commissariamento, mai toni del genere sull'Italia segno che la situazione ora è davvero seria, https://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2018-10-11/manovra-bce-italia-non-potra-essere-aiutata-fuori-un-piano-salvataggio-ue-212246.shtml?uuid=AEGOJiLG; la unica ragione possibile per portare avanti questa follia (ieri si parla anche di un' improbabile fusione FS Alitalia) è che gli esponenti di governo, come d'altra parte sembra essere il caso, siano convinti di tirare in là la discussione per si mesi sino al rinnovo della Commissione Europea, che evidentemente pensano di poter controllare nella sua prossima composizione.
I tempi non sono però così lunghi e di fattori che possono portare al commissariamento ve ne sono almeno i due indicati più sopra: su Carige anch le agenzie di Rating, che arrivano sempre quando le cose sono già successe, indicano ora Rischio fallimento e persino gli analisti italiani isegnalano che se la banca non piazza duecento milioni di obbligazioni subito, che andrebbero certamente in pancia ad altre banche, chiude i battenti.
I tassi che offrono di nuovo sui depositi banche tradizionalmente solide come Ifis fa pensare ch le banche facciano fatica ad approvvigionarsi.
 
 
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

19-10-2018
L'incredibile e delirante "la manovra è bella" di Conte poche ore prima della lettera della Commissione. Ora bisogna trovare subito i soldi per MPS, una crisi di governo sarebbe forse auspicabile a questo punto. Chi è tentato dal risparmio postale desista, da lì con ogni probabilità i soldi per salvare MPS
18-10-2018
Le dichiarazioni di Di Maio volte a screditare Tria e forse a prendere un po' di tempo su una legge di bilancio che si avvia a un pesante rifiuto europeo
18-10-2018
La May incline ad estendere il periodo "transitorio" oltre il 2020
17-10-2018
Con la stagione dei risultati iniziano le solite "sorprese" al rialzo sul mercato americano. I probabili rialzi non possono toccare il listino italiano perché una quota consistente del maggior gettito viene d banche . assicurazioni. Che ribalteranno i maggiori oneri in costi ancora più alti per clienti del risparmio gestito e delle polizze
16-10-2018
Serve a breve una ricapitalizzazione di altri cinque miliardi se la si vuole tenere in vita; e qui la Bce può fermare l'irresponsabilità della manovra, senza entrare in critiche. Ridotta deducibilità degli interessi passivi in manovra un colpo durissimo per banche come MPS e Carige che hanno requisiti di capitale scadenti