Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
06-04-2021

Dollaro, Wall Street un connubio quasi necessario

Dati economici certamente buoni, il che dovrebbe giustificre un rafforzamento del dollaro: invece succede il contrario. Chiarissime le vendite ieri da parte della Fed, gli Americani parlano meno ma sono più bravi di noi a manipolae la loro divisa.
L'unico settore che è veramente ancora a buon mercato è quello dei semiconduttori, ma inizia a muoversi pure quello. Il nostro portafoglio America ne ha uno
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

16-04-2021
Diciotto pe cento il dato annualizzato per il primo trimestre. I produttori di piccole auto elettiche molto più interessanti di Tesla. Cambi al portafoglio mercati emergenti tutti sulla Cina
14-04-2021
Bitcoin e Tesla oramai specchio di mercati, che dopo una breve pausa, tornano a sragionare, guidati dalla immensa liquidità fonita dalla Fed.
13-04-2021
In questo mese duecentosettanta miliardi di dollari di emissioni e asta di ieri molto debole. Probabile un ulteriore rialzo dei tassi e non a causa dell'inflazione
08-04-2021
Larghe fluttuazioni del dollaro su messaggi che da una parte cercano di spingere il piano di spesa di Biden, dall'altra di non far salire i tassi. La borsa americana sembra ancora di gran lunga la più interessante, i rischi di riscaldamento dell'economia nulli o quasi. Interessanti valori nel settore delle batterie, idee al portafoglio Stati Uniti
18-03-2021
Nella stessa riunione Powell prevede una crescita del 6,5% per quest'anno ma tassi fermi sino al 2024. O una o l'altra cosa possono essere vere, questi sforzi di gestire le aspettative non funzionano più