Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
24-05-2018

Fed, Pochi Ulteriori Aumenti dei Tassi

Ritorna nei verbali della Fed l'idea di guardare all'obettivo di Inflazione in mdo simmetrico, ovvero di accettare eventuali superamenti del tetto del due per cento come funzionali ad un aggiustamento di lungo periodo introno a quel livello. Il messaggio è che se anche l'Inflazione dovesse superare il tetto temporaneamnte la Fed non procederà ad aumenti nei tassi a ritmi accelerati.
Crediamo che ora i tssi sul decennale americano tenderanno a stabilzzarsi sotto il tre per cento e che assisteremo ad un recupero piuttosto veloce della divisa americana: anche alla luce di un probabile governo italiano motlo meno "rivoluzionario" di quanto le promesse elettorali facessero pensare (o sperare).

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

14-12-2018
Chi ha rapporti di stock di debito stabili o in diminuzione non subisce effetti negativi
13-12-2018
Impossibile abbassare il deficit di 0,4% e mantenere il contratto di governo
12-12-2018
Trump interviene nel caso Huawei (che ha creato) i Cinesi abbassano i dazi sulle auto americane
10-12-2018
Mentre Bruxelles "decide" che la Gran Bretagna può decidere di rimanere, la May rinivia il voto
07-12-2018
Siamo stati pessimisti sulle borse per anni ma sia dal fronte Italia che di quello sulla lotta per i dazi le notizie brutte sono tutte conosciute