Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
10-06-2020

Fed, stasera può cambiare tutto

I due precedenti governatori della Fed suggeriscono di implementare una forma di controllo sui tassi: sebbene in Giappone non abbia avuto effetti materiali (ma là la propensione al risparmio è estrema) pare una delle poche misure possibili per stimolare il meccanismo di trasmissione all'economia reale e porre fine alla immensa bolla speculativa che pervade i mercati finanziari: riducendo le dimensioni del bilancio della Fed e indirizzando gli acquisti non più sul mercato ma sul segmento medio-lungo della curva dei titoli di stato; oggii forse momento storico per la politica monetaria occidentale, la ultima volta che successe in America fu durante la guerra.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

23-07-2021
Con la Fed titolare di un doppio mandato e la banca centrale cinese sempre più vicina per strumentazione a quella americana, la crescita economica deve rientrare tra gli obiettivi della Bce. Se l'Europa non vuole rimanere un cuscino tra le due grandi potenze.
21-07-2021
Venderemo prudenzialmente l'Italia
16-07-2021
La stretta cinese sulle qotazioni americane di aziende di casa, dopo il caso Didi, ha cancellato molte ADR quotate sul mercato americano. Ora da comprare solo aziende che hanno accordi con società staunitensi o hanno modelli di distibuzione globale. Più diciotto per cento il nostro portafoglio emergenti da inizio anno.
15-07-2021
Powell ribadisce di ritenere temporaneo il rialzo dell'inflazione. Forse non è così ma la borsa ora brinderà di nuovo. Modifiche al portafoglio globale dove inseriamo titoli asiatici e americano
13-07-2021
In anticipo segnala che non tutti saranno d'accodo sugli stimoli. Se così sarà Italia primo mercato da evitare