Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
18-05-2017

Fiat Chrysler, Multe contro Investmenti

Strategia negoziale sperimentata quella di Trump che minaccia multe a tutti quelli che non portano nuovi investimenti negli Stati Uniti. Qui il potere negoziale è molto forte nell'industria che certamente rappresenta per il presidente americano la migliore speranza di rimanere attaccato alla sua carica.
Non è interesse di nessuno comminare la multa a FCA, semmai questo è un modo per costringere l'azienda a varare un forte piano di investimenti negli Stati Uniti.
La posizione di Toyota, che pure Trump ha minacciato di punire con dazi se non sposta parte della produzione negli Stati Uniti, è molto più forte perché il gruppo è all'avanguardia sul piano della tecnologia e imporre dazi è molto più difficle che comminare multe. 


Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

17-03-2020
Capitalizzazione a un quarto del fatturato, brevetto unico al mondo per la stampa 3D su metalli: la borsa non aiuta queste società, servono fondi ibridi private equity/piccole capitalizzazioni
02-03-2020
Con il prezzo sceso del venti per cento dall'offerta e diverse banche sospese per eccesso di ribasso
02-03-2020
Con la probabile sostituzione di Dorsey titolo interessante
02-01-2020
Solo per coloro che possono rischiare una piccola parte del loro capitale
27-12-2019
la società valutata come se fosse una società di servizi:ora tutti parlano di veicoli senza guida per conto terzi: ma Uber intanto va malissimo