Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
14-11-2017

Freni Brembo, Prezzo 12,8

Forse non è un caso che sia stata proprio la Svezia a punire gli azzurri. In molti campi compreso lo sport subiamo senza troppo lamentarci un rapporto vittima-carnefice dove la vittima è spesso compensata economicamente per il suo annullamento.

Brembo invece è un'azienda che ha saputo delocalizzare la produzione da molti anni, serve un mercato in ampia crescita, e "grazie" ai Pir, ha visto prima il suo titolo esplodere poi crollare nelle ultime settimane http://www.finanze.net/news-i-pir-amplificano-la-volatilita-del-mercato-4973-c-consulenza-201.html
La borsa italiana rimarrà sotto pressione sintanto che gli investitori non metabolizzano il fatto che sulle banche le svalutazioni si dovranno fare l'anno venturo, nonostante le proteste sguaiate di Tajani e di Padoan. Ma per chi investe con una prospettiva diciamo a un anno Brembo a questo livello è ottimo valore.


Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

17-01-2018
L'azienda annuncia svalutazioni nell'area finanziaria, che probabilmente verrà dismessa. Raro esempio di un amministratore delegato che affronta i problemi
04-01-2018
Ottimo andamentO del titolo alla nostra selezione Gran Bretagna (inclusa nel portafoglio mondiale). il mercato inglese di gran lunga il più interessante in Europa, sino a che l'euro rimane a questi livelli insostenibili per l'industria esportatrice di area euro
03-01-2018
Il sette febbraio l'azienda comunica i risultati per il 2017. Possibili sorprese positive
02-01-2018
Su eventuali correzioni il titolo rimane molto interessante
29-12-2017
La febbre di acquisizioni che contagia il settore media negli Stati Uniti (vedere il nostro pezzo su Discovery) presumibilmente contagerà anche il Regno Unito