Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
10-09-2019

Gran Bretagna Ora Quantomeno Più a Lungo nell'Unione

Ora davvero le probabilità che il Regno Unito lasci la Unione Europea prima di un nuovo referendum sono molto piccole; la posizione di Johnson è estremamente debole con continue defezioni di esponenti del suo partito.
La Gran Bretagna ora è molto interessante e sia nel settore dei servizi legati al traffico internazionale che nell'industria ci sono buone opportunità che indichiamo al portafoglio mondiale.
Saremmo invece molto prudenti sull'Europa continentale, in particolare sull'Italia, perché crediamo che Draghi difficilmente potrà soddisfare le enormi aspettative che si sono create intorno al suo intervento di giovedì
 

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

28-05-2020
Altra giornata folle di borsa ieri con problemi di alcuni broker all'inizio di seduta poi cancellati dalla solita ondata di acquisti
27-05-2020
Goldman Sachs si spinge a dire che l'Italia riceverà centoventi miliardi. E' impossibile ma oramai i mercati sono in balia di banche e media. Stamattina aggiornato e modificato il portafoglio Italia
27-05-2020
Goldman Sachs si spinge a dire che l'Italia riceverà centoventi miliardi. E' impossibile ma oramai i mercati sono in balia di banche e media. Stamattina aggiornato e modificato il portafoglio Italia
25-05-2020
Quattro paesi nordici propongono un altro fondo a debito invece che capitale.
20-05-2020
E' inutile farne una questione di nazionalismo o meno. L'Italia non riceverà un euro di più di quelli che versa, ma senza probabilmente i tassi schizzano alle stelle. Compare il Btp Italia ora è davvero imprudente e i primi soldi vanno ad Alitalia