Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
21-01-2019

I Dazi Frenano Sia l'Economia Cinese Che Quella Americana

E'un gioco al ribasso per tutti quello dell'amministrazione americana e pertanto dovrà finire nonostante la testardggine di Trump che non cambia facilmente posizione.
Dll'incrocio di qualche dato macro e microeconomico diremmo che se la si smette con questo teatro che penalizza tutti la Cina ha un paio di punti percentuali di Pil potenziale da recuperare a breve. Per ora si sono mossi molto i settori legati all'economia domestica ma se il trentun gennaio si troverà una soluzione che fa salvare la faccia al Presidente (un po' come quella proposta sabato scorso sul muro che a questo punto per il bene anche dei cosiddetti"Dreamers" i Democratici dovrebbero accettare) il settore dei titoli cinesi legati al'espotazione volerà.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

21-08-2019
Saltata comunque la riduzione dei parlamentari, se tutti ragionano si può scongiurare l'aumento dell'Iva e abbassare sensibilmente gli spread
20-08-2019
Con cinquanta miliardi di spesa pubblica la Germania porterebbe il rapporto deficit Pil a meno dell'1,5%, abbandonando il pareggio di bilancio ma sfruttando il grosso surplus commerciale
19-08-2019
Si allontana la possibilità di un governo a trazione Lega, che giusto o sbagliato che sia i mercati non gradirebbero
12-08-2019
La fuga dai Pir porta valutazioni interessanti, a meno di nuove elezioni
29-07-2019
Scarso l'effetto delle parole di Draghi ma un taglio di mezzo punto in America avrebbe effetti importanti e forse imprevisti