Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
08-05-2019

Italia, Previsioni Ue Pessime, Ma non Succederà Niente

Le previsioni diffuse ieri in sede europea sul deficit italiano nel 2020 sono realistiche ma gli elementi per farle vi erano tutti già ai tempi delle discussioni con Moscovici.
Ora evidente la paura dei risultati delle europee dove con la partecipazione della Gran Bretagna e l'apparente forza di Farange i timori per una affermazioni antieuropea sono forti.
Quello che risulterebbe sarebbe piuttosto una situazione di caos, nessun di qualsiasi colore sia in Gran Bretagna,  in Austria o in Ungheria, sosterrà mai un maggiore debito italiano.
Il caos non fa mai bene alle borse e a nostro parere quella italiana quello che doveva fare di buono per l'anno lo ha fatto.
Interessante invece dopo la correzione la Germania, in particolare i due titoli, Basf e ElringKlinger di cui parlavamo nei giorni scorsi, falcidiati dopo risultati decisamente migliori delle aspettative in entrambi i casi.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

10-07-2019
Gli Stati Uniti non vedono più un rischio di sicurezza nelle forniture al gruppo cinese
09-07-2019
Con il livello di tassi raggiunti anche in Italia dopo il rinvio della procedura UE e quello negativo dei Bund, la Fed avrebbe tutto lo spazio per tagliare di mezzo punto. Domani il resoconto semiannuale al congresso di Powell
04-07-2019
Ora la fiammata in borsa può davvero essere significativa: banche per prime ma gradualmente l'interesse più stabile tornerà sugli industriali
26-06-2019
La Fed riconosce la debolezza dei dati recenti ma sottolinea quanto Giappone ed Europa abbiano agito troppo presto
24-06-2019
La decisione non è corretta sul piano dei conti ma aiuterà la borsa