Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
17-04-2019

Juventus, Se il Titolo Dimezzasse Sarebbe un Bene Per la Borsa

Sul piano finanziario l'acquisto del fenomeno Ronaldo non è stato un buon investimento per la società, ma lo è stato per gli Agnelli, che hanno messo meno di sessanta milioni nella società e ai prezzi prima della sconfitta in Coppa hanno visto il titolo lievitare sino a un massimo di un miliardo e settecento milioni di valore.

I conti non sono buoni e acquisti di nuovi giocatori costosi si possono finanziare o con un aumento di capitale o vedendo gli Agnelli venderre in borsa e reimmettere i soldi nella società.

Di bolle sulla borsa italiana se ne sono viste tante ma questa le supera tutte: speriamo induca i risparmiatori, che nei blog di finanza parlavano di previsioni callcistiche sul prezzo atteso del titolo, non di dati finanziari, siano indotti una volta per tutte a non entrare più in borsa come se fosse il calcio scommesse


Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

07-06-2019
In Europa, negli Stati Uniti, in India, grandissime occasioni
21-05-2019
Succederà anche al cambio euro dollaro, da tempo immemore sottovalutato ma i tempi sono spesso diversi da quelli attesi
17-05-2019
La debolezza della sterlina porta la compagnia a valutazioni incredibili
09-05-2019
Una banca che si può guardare, ora più di Intesa, le dismissioni consentono aggregazioni con altri istituti (non Commerzbank) Nei giorni scorsi scrivevamo come gli operatori del risparmio gestito avessero raggiunto valutazioni insostenibili
07-05-2019
I cinguettii di Trump creano opportunità anche di breve