Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
03-09-2019

Lagarde, Dopo il FMI Danni alla Bce

Che la Lagarde abbia fatto un disastro in Argentina non pare in dubbio e succede quasi sempre quando a un politico vengono affidate decisioni economiche.
Se come sembra promettere procederà ad una serie ulteriori di tagli di tassi con il decennale tedesco a -0,7% di rendimento e quello italiano all'uno, ne combinerà uno ben più grande. L'attività di credito diminuirà ulteriormente e il portafoglio obbligazionario degli investitori sarà ancora più pieno di obbligazioni spazzatura. E' la politica fiscale a dover prendere il posto di quella monetaria e se si continua a concedere accomodamenti, i Tedeschi non avranno alcun incentivo ad aumentare la spesa pubblica e gli Italiani a diminuirla: nessuna misura di contenimento della spesa è presente nel formando programma di governo.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

20-09-2019
Impressionante rimbalzo della sterlina, quasi quattro per cento in poche settimane e da stamane di alcuni titoli inseriti nel nostro portafoglio mondiale
19-09-2019
Grande spaccatura nel consiglio e operazioni di pronti termine che assomigliano molto a dei QE
18-09-2019
Ieri immissione di liquidità di sessanta miliardi di dollari per abbassare i tassi a breve; è diventato un gioco di orgoglio tra Trump e la Fed.
16-09-2019
Non è tanto lo stop della produzione quanto l'evidente fragilità degli impianti produttivi a preoccupare
13-09-2019
Dopo la Bce e le proteste di Trump forse ora chiaro che non potrà influenzare molto il comportamento della Fed. Borsa cinese facile vincente