Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
10-12-2019

Mai un Fine Anno Così Denso di Eventi

Domani sera Powell non dirà molto di nuovo probabilmente ma vi è  senz'altro una dicotomia tra andamento dell'occupazione molto foerti e indici manifatturieri e dei servizi in discesa verticale. 
Giovedì la Lagarde, se vuole provare a imporre questo nuovo fuco della Bce sulle politiche ambientali, dovrà fornire una ipotesi completamente nuova del ruolo della banca centrale, più siile a quello della controparte americana: di sostegno al'economia oltre che di controllo dell'Inflazione: il risultato potrebbe essere la tanto attea svalutazione del dollaro.
Pochi dubbi su chi vincerà le elezioni in Gran Bretagna, i Laboristi non si sa neanche se vogliano rimanere o andarsene, e buone possibilità se il processo sarà finalmente ordinato, per un forte rialzo della borsa inglese.
Sui dazi non ci aspettiamo grandi cose, fintanto che i dati di occupazione amerciana rimangono così forti Trump ha pochi incentivi ad accelerare sulle negoziazioni.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

24-02-2020
Gli effetti economici del blocco delle attività si sentiranno tra qualche mese ma la borsa se ne accorgerà prima. Probabile aumento dei rendimenti . sui titoli di stato. Liste e portafogli aggiornati domani dopo avere constatato gli effetti sui mercati
18-02-2020
L'offerta di Intesa è carta contro carta
17-02-2020
I capitali finiscono tutti sulla borsa americana e sarà così sinché la Banca Centrale non riconosce che alla fine gli effeti del protezionismo americano arriveranno anche là
14-02-2020
Mentre la società annuncia un aumento di capitala a 760 dollari, la commissione di borsa mette in dubbio la contabilità dell'azienda
07-02-2020
Più sedici per cento in un mese il nostro portafoglio, che con il ritorno ai fondamentali funzionerà probabilmente ancora meglio in futuro. Per chi fosse interessato offriamo una promozione fino a domenica a 50 euro, scrivendo a info@finanze.net