Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
16-01-2018

Materie Prime, Probabilmente Toccato il Picco

Inizio di anno all'insegna della irrazionalità più completa con prezzo del petrolio alle stelle mentre le scorte crescono vertiginosamente negli Stati Uniti, prezzo dell'oro al massimo da tempo anno mentre non esiste Inflazione; senza poi parlare di quelle legate alle nuove tecnologie: il litio solo a gennaio è cresciuto di circa il 15% (e più che sulle auto elettriche conviene puntare crediamo sui produttori, uno entrerà nel nostro portafoglio materie prime su una eventuale correzionei).
Nella follia collettiva il dollaro ha perso poco meno del 10% contro dollaro australiano in un mese, la divisa più tipicamente legata al ciclo delle materie prime.
Chi pensa come noi che l'entusiasmo (euro compreso) non sia sensato ha in questo cross una buona possibilità di giocare contro la probabilità d ulteriori rialzi nelle materie prime.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

13-11-2018
Siamo tutti schiavi delle mode, dalle macchine elettriche ai materiali biodegradabili
05-09-2018
Caduta irragionevole del titolo, complice il solito giudizio superficiale di un broker
22-08-2018
Nell'allegato report di Gabbanelli del 2004 si spiega bene l conflitto di interesse tra Anas, Autostrade e organi preposti alla vigilanza. Ma se il privato ha potuto forzare regolamenti ad hoc è perché dall'altra parte esiste un meccanismo di corruzione nel pubblico che senz'altro non consiglia il ritorno di di Autostrade in ambito statale
17-08-2018
Come immaginavamo la vendita di schede grafiche ai miner crolla; pensiamo sia davvero iniziato un fenomeno di rivalutazione delle azioni con buoni fondamentali. Ancora oggi ch vuole può sottoscrivere nostri portafogli a quaranta euro
16-08-2018
Siamo agli espropri di stato, vi è differenza tra manutenzione ordinaria e straordinaria e l'idea di togliere le concessioni ad Atlantia senza rimborso è un tentativo di arraffare soldi dove si può