Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
09-02-2018

Mercati, Ora E' Davvero Seria

Non vediamo davvero dove si possa trovare un accordo tra Democratici e Repubblicani davanti al prgramma di spesa annunciato da Trump che insieme alla recente riforma fiscale rischia di rendere gli Stati Uniti una colonia cinese. 
Nella presentazione di promesse irrealzzabili, accumulate in tanti anni sta ora davvero il grande Rischio che si tratti di una fase molto pesante per le borse: in quest giorni Intesa e Unicredit pubblicano ottimi risultati, con l'aiuto di pratiche di contabilzzazione delle sofferenze quantomeno discutibili, rimandando a quando saranno applicate le nuove regole sulle sofferenze di far emergere i problemi: sarebbe stato più onesto procedere ad accantonamenti più ampi ora, ma anche nelle banche siamo in campagna elettorale.
Oggi non sappiamo cosa si inventerà MPS per presentare risultati che certo non possono essere brillanti e dopo l'esempio di Carige il cui prezzo in borsa affonda sempre più.

In Germania, la decisione infantile di Schultz di chiedere un ministero mette in crisi la base del SPD che sarà chiamata a decidere sulla coalizione con la Merkel, mentre il concedere al suo partto il ministero delle finanze fa pensare che di soluzioni per una Europa più unita non ve ne siano.

La crisi del 2008 veniva dalla economia, troppo indebitata. Questa se prende corpo verrà dalla incapacità della classe politica di prendersi dlle responsabilità vere. E probabilmente anche dalla sua incompetenza: la soluzione sarebbe più difficile che nel 2008, perché rcambi non ve n sono e perché i tassi sono molto bassi dunque le banche centrali possono fare poco.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

17-10-2018
Con la stagione dei risultati iniziano le solite "sorprese" al rialzo sul mercato americano. I probabili rialzi non possono toccare il listino italiano perché una quota consistente del maggior gettito viene d banche . assicurazioni. Che ribalteranno i maggiori oneri in costi ancora più alti per clienti del risparmio gestito e delle polizze
16-10-2018
Serve a breve una ricapitalizzazione di altri cinque miliardi se la si vuole tenere in vita; e qui la Bce può fermare l'irresponsabilità della manovra, senza entrare in critiche. Ridotta deducibilità degli interessi passivi in manovra un colpo durissimo per banche come MPS e Carige che hanno requisiti di capitale scadenti
12-10-2018
Italia molto vicino al commissariamento: due possibili eventi scatenanti, il probabile fallimento di Carige e la crisi di liquidità delle banche in generale. Occasione di acquisto, ribadiamo, sul mercato americano e sull borse asiatiche, dove val la pena di aumentare progressivamente l'esposizione da qui alle elezioni di metà mandato in America.
11-10-2018
L'impostazione combinata di azioni con buon valore fondamentale e di vendita allo scoperto di titoli sopravvalutati rimane, crediamo la unica strategia possibile
09-10-2018
La caduta in borsa di questi valori comincia a riportare interesse sulle aziende manifatturiere. La prossima bolla è Netflix