Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
21-12-2017

Mondiali di Calcio a Mediaset, Alleanze Definite

I governi, in Italia ma non solo, si fanno sui grandi accordi economici non sulla volontà degli elettori: Trump cancellando la net neutrality fa un gigantesco favore a Facebook il cui azionista non nasconde le ambizioni presidenziali e le ultime mosse su Telecom, che non cede più la rete e Mediaset fanno pensare a un asse sui contenuti e i media che davvero controllerebbe l'informazione e l'intrattenimento in Italia senza alcun possibile contraddittorio. Se nessuno del PD alza un ciglio non è improbabile che sia in atto qualche negoziazione.

Se cosi' fosse anche se il PD prendesse il quindici per cento, con un accordo con Berlusconi e la nuova legge elettorale rimarrebbe con ogni probabilità partito di governo anche se i 5 Stelle prendessero la maggioranza relativa dei voti.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

18-06-2018
Come previsto da alcune settimane l'Arabia propone un incremento della produzione. Conseguenze significative sui mercati di borsa con probabile forte rotazione tra settori. Ora le stime di inflazione si abbasseranno un po' da per tutto. Ragionevole attendersi una caduta del dollaro
15-06-2018
Riapriamo stamane posizioni lunghe in euro, ignorati gli effetti sul costo di finanziamento delle imprese della fine del QE
12-06-2018
Tra accordo bilaterale con gli Stati Uniti e la fanfara con cui Trump annuncia l'esito dell'incontro con il leader Nord Coreano, davvero pochi spunti sull'Europa
11-06-2018
Nessuna delle misure economiche che impattano sul deficit nel documento programmatico che sarà discusso con la UE. Scadenze sui titoli di stato tra i due e i cinque anni decisamente interessanti
08-06-2018
Cinquanta miliardi la linea di credito erogata all'Argentina mentre soprattutto la Francia cercherà di far revocare le tariffe sull'acciaio a Trump, verosimilmente poco ricettivo