Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
01-07-2021

Obbligazionario, Servono Segnali Prima di Investire

Dollaro che si rafforza ulteriormente su indicazioni forti per il mercato del lavoro americano e tassi sul decennale all'1,44, il minimo di tutto il ciclo economico.
Da una parte si passa il messaggio che il rialzo dei pezzi sulle materie prime sia transitorio dall'altro la borsa corre perché ci si aspetta una forte ripresa, le due cose sono evidentemente contraddittorie e pilotate dalle banche centrali.
Oggi indicazioni sull'Inflazione europea e domani i dati di occupazione americana, dopo dei quali proveremo a inserire nuove idee al portafoglio obbligazionarrio.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

27-07-2021
Due di una cosa se i tassi continuano a scendere: il denaro si sposta ancora di più sull'azionario oppure sale l'obbligazionario di mercati peiferici
11-06-2021
Vendiamo le nostre obbligazioni a più lunga scadenza, sul crollo dei tassi ieri seguito (inspiegabilmente) a dati di inflazione peggiori del previsto
07-04-2021
Evidentemente il Tesoro è consapevole che la Bce non può continuare all'infinito. Intesa e Unicredit molto sopravvalutate
05-03-2021
Gli investitori si sono assuefatti a pensare che le banche centrali possono stampare denaro in quantità infinita per sempre: ogni mancata conferma viene percepita come un disastro
22-02-2021
Centosettanta punti base di differenza, investire in titoli di stato europei non ha proprrio più logica