Cerca:
File Icon Versione per stampa
Segnala un amico




Lavoro nel mondo
Lavoro in Italia
26-04-2017

Peso Messicano, Ottimo Investimento Obbligazionario

Scrivevamo nella ultima newsletter che Trump non avrebbe avuto tra le priorità quella di litigare con i Messicani e il progetto di legge di bilancio statunitense appena licenziato non prevede stanziamenti per il famoso muro.
Tra euro che di suo potrebbe indebolirsi un pò e minori rischi per l'economia messicana, diremmo che investimenti in emittenti primari sul peso, come quello presentato al nostro portafoglio obbligazionario, hanno ottime prospettive.

Segnala un amico

Your email address *
Inserisci l'indirizzo email a cui vuoi segnalare *
 


Commenta (0 commenti)

Devi effettuare l'accesso per vedere i commenti

Altri articoli da questa sezione

22-11-2017
La differenza tra tassi a dieci anni e a due anni la più bassa dal 2007 ma probabilmente la prossima recessione è ancora lontana. Sembra piuttosto un modo per tenere il tasso di cambio del dollaro basso
15-11-2017
Oggi il Sole titola dei rischi di investire in obbligazioni dei mercati emergenti, un assist al "Btp italia" e alle obbligazioni di Astaldi (che non è l'unico emittente italiano di cui preoccuparsi)
13-11-2017
Il Btp Italia può interessare solo a chi fa gestioni separate, la caduta del 25% di un' obbligazione Astaldi 2020 mostra bene quanto comprare alti rendimenti esponga a rischi superiori all'azionario
10-11-2017
La ristrutturazione del debito venezuelano non ha impatto sui mercati obbligazionari dell'area, perché scarsamente detenuto all'estero. Il problema umanitario è invece enorme e nessuno ne parla.
27-09-2017
Segmento corporate sempre più rischioso e premi per il rischio sul bund che andranno ad allargarsi. Rimane solo, sull'obbilgazionario l'investimento in valuta. Ci attendiamo un ulteriore rialzo dei tassi sui paesi cosiddetti periferici. Quello che il Tesoro non comprende è che se i metodi di riscossione sono iniqui l'evasione sale, perché la gente non ha più il denaro per aderire.